xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

MISERO SPETTACOLO: “PPP” é IL SINGOLO ESTRATTO DAL NUOVO ALBUM “PORCI, PECORE E PIRATI” PATROCINATO DALLA FONDAZIONE CENTRO STUDI – ARCHIVIO PIER PAOLO PASOLINI

Un brano che ha portato i Misero Spettacolo in finale per il premio “Musica contro le mafie” aggiudicandosi un premio speciale.

Il titolo della canzone “PPP” è l’acronimo del nome Pier Paolo Pasolini ma anche del titolo dell’album “Porci, Pecore e Pirati”. L’intera canzone lascia intendere un gioco di parole e ruoli che hanno a che fare con l’iniziale “P”. Il narratore e protagonista della canzone è un ipotetico plutocrate che durante un discorso oratorio cerca di convincere il suo pubblico che la verità è dalla sua parte, ironicamente confessa che la democrazia è solo una strategia a danno delle minoranze, che la borghesia è solo un abito utile a mascherare la verità, che la strategia del terrore è necessaria per la salvaguardia di un potere ortodosso e nei ritornelli invita a diffidare degli intellettuali come Pasolini e del loro pensiero. In un mix di ironia, satira, cinismo, denuncia sociale e politica, i Misero Spettacolo tracciano e rielaborano in chiave moderna un ritratto del pensiero pasoliniano sulla democrazia, l’egemonia del potere e la verità, omaggiandolo con chiari riferimenti alle sue ultime opere letterarie e alla sua storica dichiarazione “… io so tutti questi nomi e so tutti i fatti di cui si sono resi colpevoli… Io so. Ma non ho le prove…” (cfr. “Che cos’è questo golpe?” – Corriere della Sera).

Il disco (un concept album per la precisione), patrocinato dalla Fondazione Centro Studi – Archivio Pier Paolo Pasolini che ha proclamato in anteprima il progetto di Interesse Culturale in quanto “opera interessante e originale per come fonde ironia e satira e critica della società edonistica dei consumi, con sincerità e vivacità” (R.Chiesi – Centro Studi – Archivio P.P.Pasolini), è un’opera di musica popolare moderna e cantautorale interamente ispirata al pensiero pasoliniano, ricca di omaggi e riferimenti ad uno dei più grandi intellettuali e artisti che l’Italia possa vantare.

Per ascoltare l’album “Porci, pecore e pirati” clicca qui: https://soundcloud.com/miserospettacolo/sets/canzoni-corsare/s-4D9BA

BIO

Misero Spettacolo è un progetto del cantautore Beppe Tranquillino (Giuseppe Tranquillino Minerva), già compositore, arrangiatore e produttore di altri progetti e colonne sonore. Formato da 5 musicisti e numerose collaborazioni, il progetto esplora il cantautorato tra musica, teatro, poesia e filosofia. Dopo aver calcato i palchi dei migliori festival musicali, vengono contattati dal produttore artistico Gabriele Rustichelli della Zeta Promotion. Prodotto dallo Zeta Factory e distribuito dalla Venus Distribuzione, nel 2007 vede la luce il loro disco d’esordio “Tutto è un’opinione” (concept album che ruota attorno alla “Teoria della Relatività”), accolto come uno tra i migliori esordi del 2007 e che porta il progetto ad esibirsi in in circa 250 concerti.

Nel 2010 pubblicano, sempre per Zeta Factory e Venus Distribuzione, il loro secondo concept album di 15 brani inediti “L’Inconcepibile” (concept album che stavolta ruota attorno al “Secondo Principio della Termodinamica”) considerato dalla critica specializzata un autentico capolavoro, un bagno di energia e intelligenza, un’opera originale e profonda.

Il disco viene anticipato dall’uscita del videoclip “La maculata di Laura” scritto, diretto e prodotto dai Manetti Bros e dall’apparizione televisiva su Rai2 per la terza stagione della serie tv L’ispettore Coliandro, per la quale i Misero Spettacolo compongono anche parte della colonna sonora e scrivono la canzone originale “La druda e il soldato” cantata con l’attrice Raffaella Rea.

Nel 2010 musicano la poesia “Primo Settembre di Noie” del poeta Mario Moroni tratta dalla raccolta “Il primo passo” (edizioni Memoria del Mondo).

Nel 2011 musicano i contenuti speciali e backstage della terza stagione de L’ispettore Coliandro pubblicata in un cofanetto DVD da RaiTrade.

Nel febbraio 2012 Beppe Tranquillino scrive ed inizia a presentare una trasmissione radio su Ok Radio intitolata “L’Italia dei Pensatori”, scritta e ideata per i Misero Spettacolo ed ispirata al pensiero pasoliniano. Nasce così, diventando sigla della trasmissione, la prima canzone del disco intitolata “L’Italia dei Pensatori”.

Nel 2013 vince il Premio Speciale “Inedito” al Salone del Libro di Torino per il testo de “L’Italia dei pensatori”.

Lo stesso anno esce in anteprima per XL REPUBBLICA il nuovo singolo “Il prezzo da pagare” accompagnato da un fortunato videoclip in stop-motion.

Da anni Beppe Tranquillino con la collaborazione dei Misero Spettacolo compone e realizza colonne sonore tra le quali ricordiamo le musiche composte per il documentario “Tonino Guerra – Poeta del cinema” (insieme ad Andrea Guerra) e la serie televisiva Rai “Community”.

CONTATTI & SOCIAL:

http://www.miserospettacolo.it

https://www.facebook.com/miserospettacolo.band/

https://www.facebook.com/miserospettacolo

http://soundcloud.com/miserospettacolo

http://www.myspace.com/miserospettacolo

http://twitter.com/#!/MiseroSpett

http://www.youtube.com/miserospettacolo

http://www.beppetranquillino.com

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Design Me © 2016 All Rights Reserved

Created by Red-made