xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

Il “fare luce” di Plexiform ad Architect@Work

plexiform-sistema9ugr_01hrPlexiform, azienda di illuminazione tecnica di RossiniGroup, dopo aver partecipato all’edizione viennese del format espositivo Architect@Work, si prepara al suo secondo appuntamento a Milano.

La manifestazione si rivolge a professionisti del settore, architetti, interior designer e progettisti attenti alle nuove proposte e alle ultime innovazioni del settore.

Per loro Plexiform ha selezionato, insieme alla commissione tecnica della manifestazione, le sue nuove soluzioni Rift, Sistema9 ed Eiffel. Si tratta di progetti che coniugano illuminazione a LED, design e flessibilità d’impiego.

Eiffel è una lampada a sospensione a LED estremamente versatile che, grazie alla sua trasparenza ed impalpabilità, si adatta a vari ambienti e stili, dagli uffici alle abitazioni contemporanee.

Realizzata con un materiale cristallino, sottile e diafano, il PMMA, da spenta risulta trasparente ma, una volta accesa, prende vita, materia e consistenza, divenendo di un “bianco pieno”.

Una micro incisione a laser effettuata sul PMMA permette di convogliare la luce e ottenere un effetto di illuminamento omogeneo: con soli 8 mm di spessore si ottengono fino a 12.000 lumen.

Sistema9 è un innovativo modulo luminoso che si può installare in diversi prodotti Plexiform per raggiungere un impareggiabile UGR (fattore di abbagliamento) minore di 9: è composto da LED di potenza, lente e riflettore alloggiati in uno spazio ridotto di soli 32 millimetri per lato.

Permette, quindi, di coniugare un ottimo comfort visivo ad elevate performance di rendimento luminoso, ideale per ambienti con videoterminali, uffici e luoghi di lavoro.

Rift è un profilo a LED ad incasso, a soffitto e parete, a scomparsa totale. Un prodotto sottile, di soli 70 millimetri di profondità, che enfatizza con la luce gli elementi architettonici, disegna gli spazi, definisce gli ambienti e delimita i volumi.

Come dichiara l’amministratore delegato Dario Rossini: “Partecipiamo alle due edizioni di Architect@work, quella viennese e quella milanese, con l’obiettivo di ripetere il consenso di pubblico e critica riscontrato all’ultima edizione di Light+Building.

Il nostro reparto ricerca e sviluppo è sempre attivo nello studio di prodotti che garantiscano il massimo
comfort visivo, un obiettivo comune non solo negli apparecchi che presentiamo a questa manifestazione, ma anche negli investimenti futuri dell’azienda”.

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Design Me © 2016 All Rights Reserved

Created by Red-made