xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

“L’effetto Samurai” alla conquista delle cucine italiane

Gli storici stuzzicadenti Samurai presentano la nuova Gamma di prodotti Food per cucine super creative: spiedi, piatti, gondole e cannucce, tutti i segreti per preparazioni davvero sorprendenti.

SPIEDI GOURMET

Antipasti, piatti freddi, contorni, dolci e cocktail… da oggi “l’Effetto Samurai” entra nelle cucine degli italiani per sperimentare, creare e valorizzare nuove ricette e rendere più speciale la tavola di tutti i giorni. Lo storico marchio mantovano Samurai, nato nel 1965 e leader nel mercato degli stuzzicadenti, dedica a tutti gli appassionati – ma anche ai neofiti – della cucina, accessori utili e originalipronti a portare un tocco di creatività e praticità tra i fornelli.

Un’evoluzione importante per il marchio, da sempre associato agli stuzzicadenti e che ora rilancia e rinnova la propria identità con la nuova gamma di prodotto, moderna e accattivante: Samurai Food, pensata per stupire e divertire con spiedi, spiedini, gondole, cannucce, piattini e stuzzicadenti in cene tra amici, feste di famiglia, serate romantiche o perché no, per preparazioni quotidiane, per fare diventare ogni giorno, un giorno un po’ speciale. Molteplici gli “Effetti Samurai” che si possono ottenere con questi nuovi accessori: Instant Chef, Exotic, Nature, Acquolina, Love, Pret à Manger, Wonderfood, perché in cucina anche l’occhio, e non solo il palato, vuole la sua parte.

Dopotutto, gli italiani sono sempre più appassionati di Food: amano trascorrere più tempo a casa, cimentandosi in prima persona nella preparazione di piatti golosi per condividere momenti all’insegna del gusto. In particolare, secondo indagini GFK + IRI 2015, il 43% degli italiani è un vero e proprio appassionato di cucina, percentuale che garantisce il primato al nostro Paese, seguito in questa passione da Sud Africa, Indonesia e Messico. Ma attenzione: non si tratta di un hobby solo femminile: oltre al 51% di cuoche amatoriali, infatti, in Italia a cimentarsi ai fornelli sono abitualmente il 36% degli uomini, il 41% degli over 60 e finanche il 34% dei giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni. E la buona cucina accomuna tutti, con percentuali sorprendenti: non è solo il Sud la patria dei fornelli, lungo tutto lo Stivale il 36,5% degli italiani si diletta con preparazioni per sé o per i propri cari. In particolare: nel Nord Ovest si raggiunge la percentuale di cuochi amatoriali più alta d’Italia, il 40,3%; seguito dal Centro è del 35,3%, dal Sud al 34,9% e dal Nord Est al 34,7%.

Sempre secondo la stessa ricerca, il 46% degli italiani, tra piatti e padelle, ama sperimentare (due italiani su tre «sprecano meno cibo» e uno su due «ha imparato a fare nuove ricette con gli avanzi e non solo per ragioni di portafoglio»), il 34% cucina per divertirsi almeno una volta a settimana, il 25% tutti i giorni e il 17% almeno una volta al mese. Obiettivo: mettere in tavola creazioni originali, che sempre più spesso guardano al benessere del corpo e della mente, con una ricerca quotidiana di maggiore semplicità nelle preparazioni, senza per questo rinunciare all’emozione dei momenti conviviali.

Per tanti, infatti, il food è la prima occasione di socialità. E con “l’Effetto Samurai” anche una semplice insalata caprese può diventare un capolavoro. Le combinazioni possibili sono davvero tantissime: gli spiedi creano una Tour Eiffel di pan di spagna, le gondole cullano fritture e piatti freddi, le cannucce rendono trendy e divertente ogni cocktail.

Un’esplosione di originalità che è pronta a contagiare le tavole, con prodotti realizzati solo in materiali naturali come il bambù, la betulla, il pino, la carta e la canna da zucchero, assicurando la massima la sicurezza nelle preparazioni.

Tutti gli articoli, infatti, sono sterilizzati in Italia senza l’utilizzo di prodotti chimici e hanno superato severi test per garantire le migliori performance a contatto con gli alimenti. Secondo la ricerca GFK, cresce l’interesse dei consumatori per la selezione e la lavorazione delle materie prime, per la trasparenza e sostenibilità dei processi, soprattutto in riferimento ai prodotti alimentari (per il 71% degli intervistati è importantissimo fare attenzione alla sostenibilità al momento dell’acquisto) e per i prodotti realizzati con la carta (57%).

Inoltre, tutti i prodotti Samurai sono confezionati in eleganti e distintivi pack rossi, su cui compare il simbolo “Nature” e immagini che richiamano al contesto d’uso. Una grafica che rende gli accessori Samurai i ‘’nuovi eroi’’ della quotidianità e delle feste: utili, di qualità e attenti a rispettare l’ambiente.

«Dal 1965 coniughiamo il valore del guerriero giapponese, il mitico Samurai, con la tenacia mantovana, luogo in cui la nostra azienda è nata e in cui ancora oggi realizziamo i nostri prodotti con un’attenzione costante alla qualità, a cui oggi aggiungiamo la passione per il bello e per la creatività. Siamo felicissimi di poter presentare il nostro restyling dedicato agli uomini e alle donne che amano la cucina, un collante straordinario per ogni italiano e non solo.

Un mondo che vogliamo abbracciare e valorizzare con i nostri nuovi prodotti, perfetti per accomunare tutti coloro che nutrono una passione travolgente per i fornelli o semplicemente che amano invitare amici e parenti a casa, presentando piccole grandi creazioni home-made con uno stile inimitabile. Tutti coloro, insomma, che amano divertirsi e sperimentare con semplicità, ogni giorno» – ha dichiarato Alessandro Lotti Presidente di Sisma.

Infine, c’è un’altra novità che accompagna il lancio sul mercato della linea Samurai Food e che sarà in prima linea per raccontare e sostenere “l’Effetto Samurai”: l’apertura dei canali digital del marchio, con il nuovissimo sito internet www.samurai.eu e la pagina Facebook dedicata, in cui trovare tutte le informazioni sui prodotti, sui materiali che li compongono, sulle certificazioni ottenute, ma anche nuove tendenze in cucina, con simpatiche fotografie, golose ricette da realizzare con l’aiuto degli accessori Samurai e utili consigli per utilizzarli al meglio in cucina. 

VN:D [1.9.11_1134]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

“L’effetto Samurai” alla conquista delle cucine italiane, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

invito-sito

VN:D [1.9.11_1134]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

“L’effetto Samurai” alla conquista delle cucine italiane, 5.0 out of 5 based on 1 rating


Design Me © 2017 All Rights Reserved

Created by Red-made