xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

Comprex chiude il 2016 con numeri positivi

Chiude con un aumento di fatturato del 9% rispetto al 2015 il secondo anno della nuova gestione Comprex, nota azienda del Trevigiano produttrice di cucine rilevata nel 2015 dagli imprenditori Paolo Cesaro di Treviso e Marco Perfili di Frosinone.

 Siamo soddisfatti di questo secondo anno di lavoro che ha visto i nostri sforzi indirizzati verso una ristrutturazione totale dell’azienda” afferma Massimo Gramola, Direttore Generale dell’azienda. “E’ stato rinnovato e razionalizzato ogni reparto, dalla produzione all’amministrazione, riuscendo a mantenere il 62% della forza lavoro ereditata dalla precedente gestione. Sono state, inoltre, investite risorse in marketing e comunicazione per ridare lustro e linfa ad un brand storico nel mondo dei produttori di cucine italiane e i primi risultati sono molto incoraggianti”.

 L’incremento di fatturato è suddiviso fra Italia (+30%) e estero (+3%), quest’ultimo da sempre importante riferimento dell’azienda con punte di eccellenze in Francia e Olanda. Ma oltre all’Europa Comprex punta da quest’anno anche al mercato americano.

 Complice di questo risultato positivo anche la forte spinta commerciale che ha portato le cucine Comprex ad una forte visibilità in Italia e in alcune aree estere. Nel corso del 2016, infatti, l’azienda ha rinnovato e aperto ex novo diversi punti vendita in modo da consolidare il brand e dare modo al cliente di toccare con mano la qualità del prodotto e la grande flessibilità produttiva.

 E’ stata, inoltre, completamente rinnovata la showroom aziendale che copre un’area di 1.000 metri quadri e che comprende anche un’ampia sala per riunioni e formazione.

 Le risposte e i numeri sono buoni ma le sfide sono ancora molte” continua Gramola. “Stiamo lavorando per alzare ulteriormente il nostro livello di servizio al cliente e la qualità delle nostre cucine, considerata già molto buona. Il gruppo di lavoro è preparato e molto motivato, puntiamo per il 2017 ad un ulteriore aumento di fatturato stimato intorno al 15%”.

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Design Me © 2017 All Rights Reserved

Created by Red-made