xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

CRP Technology e i materiali Windform® alla Milano Design Week 2017

L’azienda modenese ha realizzato in materiale Windform® GT con la tecnica del 3D printing professionale gli accessori moda di sette giovani designer. Gli oggetti, creati sotto il tutoraggio del professore dell’Accademia di Belle Arti di Bologna Alessandro Zomparelli, sono stati esposti a “sense-me” uno degli eventi di punta del Ventura Lambrate Design District.

Dopo il grande successo all’edizione 2015, CRP Technology e i materiali Windform® sono tornati alla Milano Design Week, questa volta come partner tecnici di “sense-me”, l’evento di Sbodio32 creato e organizzato da Ezgaat Architects.

Dal 4 al 9 aprile 2017 negli spazi Sbodio32, nel cuore del Design District di Ventura Lambrate, sono stati esposti gli accessori di sette designer internazionali realizzati da CRP Technology in Windform® GT con la tecnologia SLS (Sinterizzazione Laser Selettiva/ Selective laser sintering).

Questi oggetti sono stati creati durante il workshop Emerging Skins (che si è svolto dal 18 al 24 marzo presso Sbodio32).

 exhibition2

Sotto il tutoraggio del computational designer presso MHOX e professore all’Accademia di Belle Arti di Bologna Alessandro Zomparelli, i designer hanno esplorato le opportunità di computational design e 3D printing nello sviluppo di prodotti di moda, valorizzando da un lato l’integrazione degli elementi stampati all’interno dei vestiti stessi, e dall’altro realizzando alcuni accessori.

Hanno accompagnato Zomparelli l’architetto e stilista Francesco Antici, Martina Carosella e Giuseppe Cotugno.

Il tema del workshop e di “sense-me” è stato il Fetish.

“Al termine del percorso di studio – precisa Alessandro Zomparelli – sono stati selezionati tre diversi capi di abbigliamento adatti a declinare il tema da un punto di vista più intellettuale che esplicito”. A questi sono stati abbinati gli accessori in Windform® GT: due accessori per le mani, due parastinchi e una cintura.

3dprinted belt in Windform GT-back

“Il Windform® GT – specifica Zomparelli – è un’ottima scelta sia per le sue caratteristiche estetiche che meccaniche.

In particolare per la cintura si è cercato di individuare un materiale che fosse al tempo stesso flessibile e resistente, in modo da garantirne una migliore vestibilità e durabilità”.

Windform® GT è un materiale composito a base poliammidica caricato con fibre di vetro di colore nero intenso; si contraddistingue per essere un materiale altamente prestazionale: combina infatti ottime caratteristiche di elasticità e duttilità a caratteristiche di resistenza, e di resa estetica, risultando così un materiale adatto ad applicazioni di design che devono essere belle e resistenti.

3dprinted fingerslocker in Windform GT

Windform® GT ha inoltre superato il patch test e il test per la determinazione di metalli estraibili da liquido simulante sudore, ed è quindi idoneo per applicazioni a diretto contatto con la pelle.

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

banner-strategia

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Design Me © 2017 All Rights Reserved

Created by Red-made