xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

Curarsi con l’oro di Bad Gastein

A Bad Gastein ci si cura alle “Gasteiner Heilstollen” le gallerie curative che altro non erano che le miniere d’oro che fino all’inizio del secolo scorso erano ancora attive.

Durante la guerra i giovani vennero mandati al fronte e gli anziani rimasti ad estrarre l’oro, dopo le permanenze ripetute in galleria, erano stranamente più arzilli di prima.

Esaurito definitivamente l’oro i minatori continuarono a frequentare le gallerie per tenersi in forma e così fu analizzato il microclima scoprendo una combinazione unica nel mondo nell’aria della Galleria, il cui contenuto di radon, l’umidità relativa e la temperatura assicura un benefici fino al 70% dei pazienti, facendo della speleoterapia un esclusivo ed unico modo di curarsi.

La miniera continuava a dare oro anche quando il metallo giallo era terminato, ma questa volta sotto forma di salute e benessere, facendo diventare Bad Gastein il posto più incredibile e straordinario dove curarsi, in una vera miniera d’oro.

La terapia straordinaria e suggestiva che cura l’artrosi, malattie reumatiche e migliora il ricambio cellulare è una vera cura della gioventù che l’Hotel CESTA GRAND, dalla sua posizione privilegiata e con i suoi esclusivi servizi che beneficiano anche di una fonte termale privata e di bagni termali curativi riservati ed esclusivi dove sottoporsi alle terapia RADON in tutta sicurezza e sotto stretto controllo medico, offre regolarmente ai suoi ospiti.

CESTA GRAND_Hoteleingang

Il pacchetto benessere tutto incluso dell’Hotel CESTA GRAND, con 7 notti in mezza pensione e snack pomeridiano, offre una settimana all’insegna di relax, svago e rigenerazione coccolati dagli esperti operatori della struttura termale dell’hotel che accompagnano gli ospiti in un percorso che comprende una visita medica preliminare, 3 ingressi alla Galleria Curativa Gasteiner Heilstollen, 2 bagni al RADON presso la fonte privata dell’hotel e 2 massaggi rilassanti/tonificanti, a 905 euro a persona.

Le grotte e l’acqua termale di Bad Gastein erano già ben conosciute fin dai tempi dei romani; anche gli Asburgo ne fecero la loro destinazione aristocratica privilegiata all’inizio del XX secolo, tanto che la località ai tempi di Bismarck era conosciuta come “Le terme dei diplomatici“, anche l’imperatrice Sissi veniva qui spesso, in visita ufficiale e in incognito: la posizione privilegiata dell’Hotel CESTA GRAND permette ai suoi ospiti di accedere facilmente a molti svaghi per allietare il soggiorno nel tempo libero dalle cure.

Situato all’incrocio tra la valle di Gastein e di Kötschach, di fronte ai campi da golf e lungo il fiume che percorre la valle, permette piacevoli passeggiate a fianco dell’acqua per raggiungere con tranquillità i poco distanti centri abitati di Bad Gastein e Bad Hofgastein permettendo a salute e benessere di andare in vacanza assieme.

La squisita cucina gourmet e gli ambienti moderni e rinnovati dell’hotel fanno dimenticare lo stress della città per un soggiorno esclusivo di salute e benessere che permette anche le attività sportive per gli appassionati di ogni disciplina, in estate come in inverno.

ESPLORARE I DINTORNI

Campi da tennis, un maneggio e piste da mountain bike, passeggiate montane, al seguito delle antiche tracce degli animali da soma che hanno percorso la Via Aurea dei cercatori d’oro dei secoli scorsi: la valle di Gastein anche in estate offre tante possibilità per rilassarsi e divertirsi.

Oltre alle suggestive grotte naturali e ai monumenti storici, come la rocca di Klammstein e la Chiesa di Nostra Signora a Bad Hofgastein (una delle più belle e più grandi costruzioni gotiche del Salisburghese) la Chiesa di San Nicola è il più antico monumento storico della Valle di Gastein: tante altre destinazioni ed attrazioni esclusive ed interessanti, sono facilmente fruibili tramite l’assistenza della reception del Cesta Grand.

cesta grand piscina termale-bassa

Pacchetto in mezza pensione con piccolo snack pomeridiano  valido dal 

08.12.2017 – 21.12.2017         

Visita medica preliminare, 3 ingressi alla Galleria Curativa Gasteiner Heilstollen, 3 bagni al RADON presso la fonte privata dell’hotel e 3 massaggi rilassanti/tonificanti.

a partire da 767  euro a persona, 7 notti.

Hotel CESTA GRAND*****

Miesbichlstraße 20, 5640 Bad Gastein

Telefono +43 6434 2526-0

www.cesta-grand-hotel.com

Info acqua termale :

L’acqua termale di Gastein – una sorgente di gioia di vivere

La scoperta delle sorgenti di Gastein avvenne nel VII secolo.

Diverse ricerche hanno dimostrato che l’acqua delle precipitazioni nell’area del Graukogel e dell’Hüttenkogel si infiltra a circa 1.800 metri di altitudine, ad una profondità di 2.000 metri, si scalda ed emerge poi a 1.000 metri ca. nella zona del Badberg a Bad Gastein – da 18 sorgenti diverse con una portata di cinque milioni di litri al giorno.

L’acqua termale è minimamente mineralizzata, contiene radon e la sua temperatura oscilla tra i

44 e i 47°C.

Gasteiner Heilstollen

In realtà, è stato il “richiamo dell’oro” a portare gli abitanti di Gastein, circa 50 anni fa, a dare un’occhiata all’interno del Radhausberg.

Durante la costruzione della galleria, però, non incontrarono il prezioso metallo, bensì qualcosa di molto più pregiato: il potere curativo. Già dopo un breve ingresso, l’influsso positivo dell’acqua si ripercuote su corpo, spirito e anima!

L’Heilstollen (galleria curativa) è ideale sia per il trattamento sintomatico di malattie, sia per la profilassi tramite il rafforzamento del sistema immunitario. Sarà un moderno trenino a portarvi fino a 2,5 km all’interno della montagna.

Un clima curativo unico al mondo grazie a:

Elevato contenuto di radon (fino a 4,5 nano Curie per ogni litro di aria nella galleria), caldo umido (temperature da 37 a 41,5°C, umidità relativa dell’aria dal 70 al 100%), condizioni ideali per la speleoterapia (aria pulitissima, priva di polvere, allergeni e batteri, aerosol terapeutico, ioni negativi)

Quali disturbi possono essere trattati?

  • malattie infiammatorie e reumatiche, quali il morbo di Bechterew e la poliartrite cronica
  • malattie degenerative e deformanti delle articolazioni (artrosi, spondilosi, osteocondrosi)
  • nevralgie, dolori cronici
  • postumi all’apparato locomotore di incidenti e lesioni contratte durante l’attività sportiva
  • malattie delle vie respiratorie
  • inoltre, sono stati registrati ottimi risultati nel trattamento delle malattie delle vie respiratorie, quali l’asma bronchiale, le bronchiti croniche, le sinusiti e le malattie allergiche come il raffreddore da fieno.
VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

banner-strategia

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Design Me © 2017 All Rights Reserved

Created by Red-made