xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

POLI.design – Politecnico di Milano presenta MASTER IN SERVICE DESIGN

Progettare servizi utilizzando un approccio di service design comporta immaginare soluzioni che siano vicine ai bisogni degli utenti finali e che creino valore sia per chi li utilizza, che per chi li produce. Il design dei servizi si riconferma essere uno degli ambiti core della ricerca e della formazione firmata Politecnico di Milano ed in particolare, il Master Universitario dedicato alla disciplina e gestito da POLI.design, ha da ottobre scorso inaugurato la V edizione forte della collaborazione di brand internazionali.

“Le innovazioni di business in ambito Digital Customer Experience richiedono di mettere gli utenti dei nuovi servizi al centro dei progetti e di orchestrare creatività, metodo, competenze, capacità implementative e professionalità multiple, per portare vero valore alle persone nei diversi ecosistemi.” ci racconta Cristina Juliani, Digital Service Design | Innovation di Capgemini Italia.
Gruppo Iren, Capgemini Italia, Deloitte Digital ed Eataly sono la rosa delle aziende partner del percorso didattico che hanno compreso quanto il service design sia asset strategico aziendale per innovare, differenziare, competere.

Con l’obiettivo di formare progettisti esperti e capaci, il Master internazionale in Service Design di POLI.design, Politecnico di Milano, torna ad ottobre 2018 con la sua VI edizione.
Le selezioni sono già aperte: è possibile inviare la propria candidatura entro l’8 settembre 2018 a formazione@polidesign.net.
Sono state istituite alcune agevolazioni alla frequenza per candidati particolarmente meritevoli: le candidature devono essere inviate entro il 27/05/2018 ed il regolamento è disponibile alla seguente pagina http://polidesign.net/sites/default/files/FinancialSERVICE.pdf

Il percorso didattico è tenuto interamente in lingua inglese e si rivolge a candidati in possesso di un titolo di laurea triennale, magistrale o diploma universitario in design, architettura e ingegneria e a candidati laureati in altre discipline a cui il Service Design possa fornire una significativa integrazione alla propria preparazione professionale.

“Ci troviamo ad operare in una epoca di grandi trasformazioni economiche, sociali e ambientali che implicano un profondo ripensamento sul ruolo del design e sulle sfide progettuali per ripensare il futuro. I service designers saranno i protagonisti di questo processo innovativo di interazione tra i soggetti e le organizzazioni, saranno chiamati a definire nuove forme di impresa, nuovi modi di vivere i territori e le città, playgrounds globali in cui micro e macro si intersecheranno senza soluzione di continuità” ci spiega Beatrice Villari, Co-Direttrice del Master.

Il Master in Service Design rappresenta dunque uno sguardo rivolto al futuro, che propone l’unione dei saperi consolidati della disciplina progettuale e le ricerche proprie dei suoi ambiti di frontiera, come valutazione dei servizi, service design for government, service design e new manufacturing.

Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio Formazione di POLI.design: tel. +39 02 2399 5911, e-mail formazione@polidesign.net.

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

banner-strategia

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Design Me © 2017 All Rights Reserved

Created by Red-made