xnxxpornoxnxxxhamsterpornopornoteen pornohd pornogerman pornohd pornoredtubexvideosbeegxhamster

VICE e Intel Italia presentano The Creators Project

logo

L’iniziativa promuove tutti quegli artisti, designer, musicisti e filmmaker che utilizzano la tecnologia per stabilire le nuove frontiere della creatività

 

The Creators Project ha collaborato con centinaia di innovatori, tra cui Daft Punk, Michel Gondry, Ai Weiwei, Queens Of The Stone Age, Ólafur Elíasson, David Blaine, Four Tet, Studio XO, The Postal Service, Richard Ayoade, Bot & Dolly, Pharrell, Fabian Oefner e molti altri

 

 Ora The Creators Project porta i suoi artisti e i suoi contenuti in sette nuovi paesi e amplia i canali già esistenti

 

The Creators Project, ideato da VICE in collaborazione con Intel per aiutare gli artisti a concretizzare le loro visioni creative attraverso l’uso della tecnologia, arriva per la prima volta in Italia, Giappone, Messico, Paesi Bassi e Spagna, a seguito del lancio in Australia e Nuova Zelanda. Al contempo, The Creators Project sta ampliando i suoi contenuti editoriali e video sia in Francia che nel Regno Unito.

La partnership tra VICE e Intel, nata nel 2010, promuove un gran numero di artisti appartenenti a discipline diverse ma accomunati da un uso innovativo della tecnologia volto a stabilire le nuove frontiere della creatività. Il progetto include un canale dedicato alle arti digitali, una community online e una piattaforma per la creazione di contenuti.

The Creators Project ruota intorno ai contenuti video originali che vedono protagonisti gli artisti più talentuosi del momento negli ambiti della musica, cinema, arte, design, moda e gaming – tutti Creators innovativi che operano al confine fra arte e tecnologia. Ad oggi, il canale ha raggiunto più di 405 milioni di visualizzazioni video e conta 460.000 iscritti su YouTube. Con un pubblico globale che raggiunge i 58 milioni di utenti mensili, The Creators Project è la piattaforma di riferimento nel suo genere. 

homepage

The Creators Project ha prodotto centinaia di documentari, inclusa una serie acclamata dalla critica come The Collaborators, incentrata sull’album Random Access Memories dei Daft Punk, e il pluripremiato film This Must Be the Only Fantasy, nato dalla collaborazione tra la maison Rodarte e il filmmaker Todd Cole.

L’espansione internazionale di The Creators Project consentirà di diffondere i contenuti su uno spettro ancora più ampio. Inoltre, grazie alla produzione di contenuti specifici nei paesi in cui The Creators Project è attivo, sarà possibile conoscere Creators provenienti da tutto il mondo e arricchire di conseguenza il canale.

The Creators Project Australia, partito ad aprile, ha già realizzato il suo primo documentario, Leviathan, un’indagine sull’utilizzo della tecnologia all’interno della narrativa. Il film sarà seguito da nuovi contenuti sugli artisti e gli innovatori del paese.

L’espansione di The Creators Project permetterà di riunire in uno stesso luogo un gran numero di artisti da ogni parte del mondo. Nelle ultime settimane il canale ha ospitato l’anteprima del video di “Last Night, Good Night” nato dalla collaborazione tra l’artista giapponese Takashi Murakami e Pharrell. Il video è l’ultimo di una lunga serie di collaborazioni di successo presenti all’interno del canale.

1399991631027

Grazie a questo network internazionale in rapida crescita, The Creators Project ha l’opportunità di mettere in contatto artisti di paesi diversi e portare all’attenzione del pubblico idee e voci sempre nuove.

 

“Siamo molto contenti di poter lanciare anche in Italia The Creators Project e di poterlo fare con Intel, negli ultimi anni questa piattaforma ha rappresentato il punto di riferimento globale per tutti i creativi che combinano la propria arte con la tecnologia. Con The Creators Project Italia, contribuiamo ad espandere globalmente il progetto ed ampliarne il network.” Andrea Rasoli, publisher e fondatore di VICE Italia

 

“L’arrivo nel nostro Paese dell’iniziativa The Creators Project rappresenta per Intel Italia un passo significativo nell’ampliare il supporto ai giovani talenti che utilizzano l’innovazione tecnologia in modo creativo e fuori dagli schemi. Forti del successo che questo progetto ha avuto a livello internazionale, siamo certi che possa essere accolto con entusiasmo dal pubblico italiano, sempre attento a nuovi contenuti e percorsi in grado di unire inventiva e tecnologia” Nicola  Procaccio, Direttore Marketing e Comunicazione Intel Italia.

 

 THE CREATORS PROJECT

Nato da una rivoluzionaria partnership tra VICE e Intel, The Creators Project celebra e promuove artisti provenienti da discipline diverse ma accomunati da un uso innovativo della tecnologia, volto a stabilire i nuovi confini della creatività. Lanciato nel 2010, The Creators Project comprende contenuti video e editoriali, un canale ufficiale su YoutTube e commissioni originali. Ad oggi ci sono più di 500 Creators in tutto il mondo.

Tra gli artisti che hanno partecipato si contano le presenze di Karen O, M83, Benh Zeitlin, Animal Collective, The xx, Chris Milk, Florence and the Machine, Spike Jonze, Amon Tobin, Matt Pyke, Anthony Wong, Supermarche, United Visual Artists, Sticky Monster Lab, Takeshi Murata, Andrew Huang, Vega Zaishi Wang, Mick Rock, David Bowie e Barney Clay.

 

img_03

img_06

img_07

 

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Invia il tuo commento

Devi effettuare il login per commentare.

banner-strategia

VN:F [1.9.11_1134]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Design Me © 2017 All Rights Reserved

Created by Red-made