• SEZIONI
Oknoplast_Prolux Swing_ambientato low

Oknoplast presenta in Italia una nuova rivoluzionaria finestra: Prolux Swing, la finestra basculante davvero innovativa! Questo serramento, infatti, quando è aperto non occupa alcuno spazio all’interno dell’abitazione, fornendo un’ottima alternativa a tutti coloro che sono alla continua ricerca di soluzioni originali e inedite. La particolarità è dovuta all’anta che, aprendosi a ribalta verso il basso, riesce a ruotare completamente verso l’esterno fino a 170 gradi risultando così particolarmente adatta in tutti quei casi in cui lo spazio interno scarseggia e nelle situazioni dove non è possibile usare una finestra tradizionale.

La grande differenza tra Prolux Swing e le normali finestre a bilico o a battente è che tutto il movimento di apertura dell’anta si sviluppa solamente all’esterno. Questo permette di arredare anche gli spazi interni immediatamente adiacenti alla finestra guadagnando preziosa superficie in casa. Si evitano, inoltre, pericolosi impatti contro persone o cose all’interno dell’abitazione che invece potrebbero verificarsi con le finestre a bilico.

Prolux Swing si rivela un’ottima soluzione per chi desidera una finestra sopra il lavandino della cucina. A causa della rubinetteria non è possibile, infatti, usare normali finestre a battente quindi l’unica soluzione potrebbe essere una finestra scorrevole che però presenta delle limitazioni, prima fra tutte la visuale in quanto i montanti si trovano proprio al centro di fronte all’utente.  Inoltre, la finestra scorrevole si può aprire solamente a metà impedendo un’apertura completa del foro architettonico.

Per questo motivo entra in gioco la nuova nata in casa Oknoplast. Prolux Swing, infatti, consente di modulare agevolmente l‘apertura a seconda delle esigenze.

Se ad esempio stiamo versando acqua calda che genera una nuvola di vapore, possiamo posizionare l’anta a metà e così abbiamo tutto il foro finestra completamente libero per un agevole e rapido deflusso dei vapori.

Questa finestra è rivoluzionaria anche per la pulizia dei vetri. Come spesso accade, non è possibile accedere facilmente al lato esterno della finestra per le normali operazioni di pulizia soprattutto in assenza di balconi.

Questo quindi rappresenta un vero problema perché si è costretti a cimentarsi in rischiose operazioni di equilibrismo sporgendosi verso l’esterno con lunghe e scomode attrezzature. Con Prolux Swing tutto questo resta un lontano ricordo e le faccende domestiche diventano semplicissime!

Sarà sufficiente ribaltare l’anta di 170 gradi e si potranno pulire i vetri esterni comodamente dall’interno della casa.

Prolux Swing è dotato di blocco di apertura per proteggere per esempio i bambini dalla caduta.

Solo dopo averlo sbloccato, l’anta può ruotare per consentire una maggiore apertura o il lavaggio del vetro dal lato esterno.

Un altro aspetto molto importante e particolarmente apprezzato di questo serramento è la possibilità di poter realizzare grandi specchiature vetrate. Con Prolux Swing infatti si possono realizzare finestre fino a 1.500mm x 1.500mm inondando piacevolmente di luce naturale gli spazi abitativi.

Leave a Comment

Iscriviti alla newsletter