fbpx
  • SEZIONI
conny_fridh-archipelago_steamer-863

ola_ericson-drottningholm_palace-145

ola_ericson-stora_vanskar-179

tour arcipelago di Stoccolma
tour arcipelago di Stoccolma

20.000 isole e isolotti circondano la bellissima capitale della Svezia: Stoccolma, la Venezia del Nord, si svela dall’acqua e invita i turisti a conoscere i suoi canali, i suoi porticcioli, le case in riva al mare dai pittoreschi battelli che navigano in tutto l’arcipelago. Con il tour operator italo-svedese Stoccolmaviaggi.it si può navigare sulle più belle rotte sia attorno alla città sia verso la leggendaria città di Birka l’antica città vichinga, con siti archeologici. Qui si può fare un pic nic tra le capanne di legno, le bancarelle che vendono oggetti degli antichi vichinghi, le botteghe del fabbro, del vetraio e la tessitura, il museo vichingo, le barche vichinghe; in alcune date si può assistere a battaglie e manifestazioni con decine di figuranti e a eventi particolari dove si mette in scena veri e propri mercati vichinghi, con la preparazione del pane, cibo vichingo, usi e costumi dell’epoca. L’entusiasmante gita fuori porta, parte da Stoccolma in mattinata e, attraversando paesaggi spettacolari, dove si può ammirare la natura, le isole, i piccoli centri marini che si affacciano sulla costa, arriva a Birka per pranzo. 3 ore di sosta sono sufficienti per rivivere l’atmosfera vichinga e poi si fa ritorno a Stoccolma, sempre a bordo del battello.

Navigando verso Djurgarden si può ammirare i numerosi canali che attraversano il cuore della città, si attraversa il parco naturale, polmone verde di Stoccolma, dal battello si vede il quartiere di Sodermalm, con la chiesa di Caterina e le case tipiche dell’800, sapientemente ristrutturate. L’escursione con il battello fino alle famose isole Fjaderholmarna prevede la visita a botteghe e laboratori artigianali, dove si possono vedere fabbricare (e si possono fare acquisti) oggetti di vetro, ferro, legno, tessuti stampati a mano e vasi lavorati artigianalmente. La minuscola isola, con un perimetro di qualche centinaio di metri, è tutta percorribile a piedi, da non perdere i dolci tipici al ristorante Rokeriet, accompagnati da una tazza di caffè. Il ristorante si affaccia direttamente sul mare, davanti c’è un piccolo molo dove approdano le barche tipiche svedesi. Una terrazza all’aperto attende gli ospiti che vogliono respirare appieno l’atmosfera autentica svedese, dal sapore di mare.

Da non perdere, è il giro in battello di sera a Vaxholm, isola considerata capitale dell’arcipelago (20.000 isole che circondano Stoccolma), dove navigano ancora battelli a vapore e dove si possono ammirare le tipiche case colorate svedesi: la gita in battello dura circa 3 ore e costeggia idilliaci canali dove si affacciano boschi, villaggi, porticcioli, insenature, una piacevolissima navigazione lungo le “strade d’acqua” svedesi. Si ritorna a Stoccolma alle 22, con il tramonto, giusto in tempo per assaporare un cocktail a Strandvagen, dove attracca il battello. Da qui si possono vedere i moli e le barche che a quell’ora stanno ancora navigando godendosi la luce del “sole di mezzanotte”.

Il pacchetto comprende anche la gita in battello a Drottningholm, Patrimonio dell’Unesco: la “Versailles del Nord”, la magnifica residenza estiva dei re di Svezia: si affaccia sul lago Malaren, all’interno del palazzo le sale sono riccamente decorate e il giardino è un posto idialliaco per una pausa riposante. E come perdere la visita del Vasa? L’antico vascello affondato nel porto di Stoccolma il giorno stesso del varo, il 10 agosto 1628. Dopo essere rimasto oltre tre secoli sott’acqua, è stato ripescato nel 1961 e sottoposto a restauro.

E dulcis in fundo, la parola magica: Skansen; il piú antico museo all’aria aperta d’Europa, inaugurato nel 1891. Esteso per oltre 30 ettari è il piú grande per superficie nel Nord Europa con i suoi 150 edifici originali provenienti da ogni parte del Paese. Un viaggio avventuroso nel passato, con attori in costume. Lungo un’amena stradina di pavè si aprono tipiche botteghe di panettiere, droghiere, tipografo, mastro sellaio, orefice, falegname, tappezziere, farmacista, vetraio, vasaio e d’altri artigiani che svolgono la loro attività esattamente come avveniva nei secoli scorsi. Un paradiso per i bambini che possono vedere da vicino gli antichi mestieri. All’interno c’è anche un parco con animali scandinavi, quali alci, renne, orsi, lupi, volpi, linci, foche, gufi: un documentario in diretta.

PARTENZE TUTTI I GIORNI DA META’ MAGGIO A META’ SETTEMBRE

Tariffe a persona: a partire da 540 euro in camera doppia, volo escluso, 5 pernottamenti con colazione inclusa, personal guide in italiano per mezza giornata, trasporti pubblici inclusi, ingresso al museo Skansen, ingresso isola di Birka, ingresso al museo Vasa, ingresso al Palazzo di Drottingholm (la Versailles del Nord), giri in battello come sopraelencato.

Info:

 

Stoccolma Viaggi

www.stoccolmaviaggi.it

info@stoccolmaviaggi.it

Tel: 0046 (0) 737 702828

Leave a Comment