fbpx
  • SEZIONI
Dyson

AB03 – L’asciugamani ad aria Dyson Airblade™ total white

L’asciugamani ad aria più veloce e igienico, che garantisce un risparmio energetico fino all’80% rispetto

ai comuni asciugamani ad aria calda

Oggi più che mai, architetti e designer ritengono importante rivolgersi a soluzioni di arredamento e design attente alla responsabilità ambientale.

Dyson, dopo aver rivoluzionato il modo di asciugarsi le mani con l’asciugamani ad aria Dyson Airblade™ (modello AB01), ha realizzato una nuova versione della macchina: il modello AB03 dal look total white, in grado di ridurre le emissioni di CO2 di oltre il 50% in fase di produzione, garantendo gli stessi livelli di prestazione.

Grazie alle sue performance in termini di energy saving e di eco-compatibilità, l’asciugamani ad aria Dyson Airblade™ AB03 si presenta come una valida soluzione per quei contesti dove il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni di carbonio costituiscono un elemento fondamentale.

Ambiente

L’asciugamani ad aria Dyson Airblade™, infatti, è il primo asciugamani per toilette pubbliche la cui sostenibilità ambientale è certificata dalla “Carbon Reduction Label”, l’etichetta sulle emissioni di CO2 ideata dalla Carbon Trust1. Grazie ad un’impronta di carbonio inferiore del 75% rispetto a quella delle salviette di carta2 utilizzate nelle toilette pubbliche, l’asciugamani ad aria Dyson Airblade™ contribuisce a ridurre l’impatto ambientale delle strutture in cui è inserito: dagli alberghi ai ristoranti, dalle università agli aeroporti.

Secondo il sistema “Carbon Footprint” – processo di misurazione delle proprie emissioni di CO2, l’asciugamani ad aria Dyson Airblade™ (modello AB03) emette in totale 1.000 kg/ CO2 durante il suo ciclo di vita e 2,82 g/ CO2 ad ogni utilizzo3 – l’equivalente delle emissioni di CO2 prodotte per guardare poco più di due minuti di televisione4.

Inoltre, un recente studio condotto da un’autorevole università di ricerca del Massachusetts ha dimostrato che l’asciugamani ad aria Dyson Airblade™ è il più sostenibile tra tutti i sistemi di asciugatura delle mani. Secondo l’analisi del ciclo di vita (LCA), le salviette di carta e i tradizionali asciugamani ad aria calda hanno un impatto ambientale maggiore, generando più del 70% delle emissioni di anidride carbonica in più rispetto all’asciugamani Dyson Airblade™.

Per scaricare il rapporto sintetico della ricerca vi invitiamo a visitare il sito: http://msl.mit.edu/publications/HandDryingLCA ExecutiveSummary.pdf

Per scaricare l’intera ricerca vi invitiamo a visitare il sito: http://msl.mit.edu/publications/HandDryingLCA-Report.pdf

Igiene

Grazie al Dyson Digital Motor (DDM) – piccolo motore di lunga durata a basso consumo energetico, cuore tecnologico della macchina, l’asciugamani ad aria Dyson Airblade™ è il più veloce e igienico asciugamani ad aria, che in soli 10 secondi lascia le mani perfettamente asciutte, utilizzando fino all’80% in meno di energia rispetto ai tradizionali asciugamani ad aria calda.

Alti livelli di performance e massima igiene: il filtro Hepa della macchina, infatti, purifica l’aria in uscita rimuovendo oltre il 99,9% di batteri e impurità. L’asciugamani Dyson Airblade™ è il primo e unico asciugamani per toilette pubbliche certificato secondo il Protocollo P335, sviluppato da NSF

International – The Public Health and Safety Company™, che garantisce l’igiene degli asciugamani per uso pubblico. Inoltre, tutte le superfici esterne dell’asciugamani Dyson Airblade™ sono ricoperte da un agente antimicrobico in grado di eliminare il 99,9% dei batteri in sole 24 ore, riducendo ulteriormente il rischio di contaminazione batterica.

Scarica_05.CS_Asciugamani ad aria Dyson Airblade

Leave a Comment