fbpx
  • SEZIONI
alma

Con un’esposizione che accoglie i lavori di circa 130 designer e oltre 250 progetti, The New Italian Design è un percorso attraverso la storia del design italiano, una lente d’ingrandimento puntata sulla creatività e la sapienza dei personaggi che hanno definito l’attuale identità del Made in Italy e contribuito a consolidare l’immagine dell’Italia nel mondo.

Tra i migliori progetti contemporanei presenti, Nonò, l’iconico sgabello disegnato da Stefano Soave e prodotto da Alma Design.

Con un’insolita struttura composta da sole tre gambe, Nonò si discosta dall’idea tradizionale di sgabello, presentandosi come una seduta sui generis ‘sfacciatamente’ giovane e giovanile. Nonò, realizzato in polipropilene con stampo a iniezione, è l’evoluzione in chiave moderna del concept dello sgabello: originale e stravagante, è ideale per conferire unicità e personalità alle location.

Nonò nasce dalla divertente osservazione dei nuovi modi di sedere dei giovani nei luoghi di convivialità, dove spesso le superfici diventano pretesti per appoggi improvvisati e occasionali sedute: il cofano di una macchina, un tavolo da biliardo, un muretto. Nonò, così, permette di sedersi nella maniera più convenzionale, ma anche a cavalcioni, seduti lateralmente o semplicemente appoggiati, grazie anche all’inclinazione delle gambe, che consente una migliore distribuzione del peso e una maggiore stabilità.

Scarica il comunicato stampa completo > Alma Design a Cape Town, con Nonò

Guarda il video di presentazione di Nonò

Guarda il video sulla nascita del concept di Nonò

Leave a Comment