fbpx
  • SEZIONI
1.IMG_0865_ok_low

Un anno di duro lavoro, soddisfazioni e novità.

 Tempo di fare il punto, per il Gruppo cartario francese e guardare,
con trepidante, attesa a un 2015 tutto da vivere

Milano, 11 dicembre 2014: si è svolta oggi la conferenza stampa di Arjowiggins Creative Papers Southern Europe, nella bella cornice dell’Aspria Harbour Club Milano.

L’evento è stato fortemente voluto da Simone Medici, Amministratore Delegato di Arjowiggins Italia e direttore Sales & Marketing della Divisione Creative Papers per l’area Sud Europa e Turchia a conclusione di un anno ricco di entusiasmo, novità e risultati inaspettati, considerato l’attuale momento socio economico.

Siamo solo a metà dicembre, ma sulla base del forecast dell’area Southern Europe che comprende Grecia, Cipro, Malta e Turchia oltre, naturalmente all’Italia, possiamo affermare di aver ottenuto risultati inaspettatamente soddisfacenti nel mondo delle applicazioni grafiche oltre a risultati estremamente positivi nel luxury packaging”, ha affermato Simone Medici, che ha proseguito: “L’Italia, indubbiamente, ha sofferto più degli altri paesi dell’area, sebbene nella seconda parte dell’anno si sia caratterizzata per un’inversione di tendenza e una crescita più equilibrata”.

Simone Medici e tutto il team Southern Europe ha seguito, con successo, le linee guida tracciate da Arjowiggins Creative Papers lungo tutto il 2014. Un anno caratterizzato da lanci di prodotti importanti tra i quali, A+S61, acronimo che custodisce dentro di sé una “A” di About di Arjowiggins Creative Papers, ovvero immagini legate alla storia dell’azienda e alla sua mission e una “S” che sta per Samples. Ovvero una raccolta di 61 campioni dei prodotti top di gamma, più fashion, amati e cool oggi disponibili nell’ampio portfolio del Gruppo cartario francese.

A questo si aggiunge il preziosissimo Conqueror Book che racconta la storia di questi 125 anni all’insegna della carta firmata dal Gruppo francese. Un’edizione pregiata realizzata con alcune delle carte che hanno fatto di Conqueror un incredibile asso nella manica per aziende finali, agenzie e stampatori. “Conqueror si è conquistata, in questi anni, la fiducia unanime di clienti e creativi. Di questo successo siamo particolarmente orgogliosi e soddisfatti”, ha dichiarato Simone Medici.

Design e creatività, poi, hanno preso forma con i due nuovi Swatchbook di Curious Matter e Rives Sensation Matt. Due tool che, seguendo la linea innovativa in ambito di cataloghi iniziata con A+S61, raccolgono i rispettivi campioni delle carte creative della gamma di riferimento, accompagnati da un’introduzione che spiega e racconta la gamma stessa.

Per concludere, il 2014, con il progetto #Expottimisti, un volume che richiama un hashtag, che accompagnerà i visitatori nel percorso dell’Expo, ormai alle porte. Il progetto ideato da Secolo Urbano e sviluppato da Bellissimo, è la “guida pratica all’Esposizione universale di Milano per chi vuole capirne di più e le aziende che vogliono guadagnarci”, recita la copertina stessa, raccontandosi fin da subito. Firmato da Giacomo Biraghi, Alvise De Sanctis e Luca Ballarini, co-fondatori del gruppo di consulenza urbana, pubblicato anche in versione digitale come e-book da Wired Italia. In ottanta pagine di infografiche e testi, il libro passa in rassegna l’evoluzione di Expo nella storia, le ragioni del successo di adesioni, gli effetti economici (23,6 milioni in più nei prossimi anni) e i visitatori previsti (20 milioni), oltre alle principali attrazioni di questo futuro parco a tema organizzato dalle nazioni partecipanti.

da sinistra: Luca Ballarini, direttore creativo Bellissimo srl e Simone MediciAmministratore Delegato di Arjowiggins Italia e direttore Sales & Marketing della Divisione Creative Papers per l’area Sud Europa e Turchia
da sinistra:
Luca Ballarini, direttore creativo Bellissimo srl e Simone MediciAmministratore Delegato di Arjowiggins Italia e direttore Sales & Marketing della Divisione Creative Papers per l’area Sud Europa e Turchia

Ospite d’eccezione è stato proprio Luca Ballarini, direttore creativo di Bellissimo Srl, che ha dichiarato: “Un progetto editoriale che è piaciuto tanto nei contenuti quanto nella grafica, pulita, semplice, ma contemporanea e ricca di colori e stimoli visivi enfatizzati proprio dalle carte  Arjowiggins Creative Papers, alleate preziose per passare un messaggio chiaro e importante ai lettori”.

E’ stata, infine, la volta del 2015. Molte idee, tante sorprese e qualche anticipazione svelata. Cuore del prossimo anno sarà un grandissimo evento internazionale e itinerante che vedrà susseguirsi una serie di appuntamenti esclusivi in location prestigiose di importanti metropoli europee e mondiali (Parigi, Barcellona, Milano, Londra, Amsterdam e Berlino). In occasione di queste opening sarà possibile scoprire vere e proprie installazioni artistiche realizzate con i progetti creati per alcuni dei clienti più importanti di Arjowiggins Creative Papers. Un vero showcase di creatività, ingegno, bellezza, fantasia e – naturalmente – di carte creative con la loro versatilità e unicità. La data milanese è programmata per il mese di marzo e si articolerà in tre giornate di eventi e incontri. Dal giovedì al sabato, infatti, si potranno ammirare le creazioni esposte con un vernissage di inaugurazione che si svolgerà durante la giornata di giovedì.

Accanto agli appuntamenti itineranti, verrà lanciato un nuovissimo Creative Tool che stravolgerà il concetto stesso della parola. Non sarà, infatti, una semplice raccolta di campioni, ma diventerà lo strumento di riferimento per tutto il mondo delle carte creative.

“Siamo pronti ad affrontare il nuovo anno di sfide e bellezza – ha dichiarato Simone Medici – certi che la qualità, la creatività e il lusso saranno le armi vincenti per vivere, con grinta, un altro anno di lavoro e sfide”.

Leave a Comment