• SEZIONI
997H_4

Grandi notizie per gli amanti delle sneakers: per la primavera 2019 la New Balance 997 si rifà il look e ritorna in grande stile col modello 997H.

Un salto indietro nel tempo per tutti i nostalgici degli anni ’90. Dal due febbraio sarà disponibile in tutti i negozi New Balance e in alcuni rivenditori selezionati il Classic 90’s pack, una serie di colorazioni innovative ispirate alla decade degli anni 90 in cui troviamo l’innovativo modello 997H e tra cui spicca la CW997HAJ, modello unisex con tomaia bianca e dettagli violet blue e rosa fluo.

Oltre a questi sono disponibili tre modelli dedicati all’uomo e due alla donna, che vanno ad arricchire la proposta New Balance, al prezzo esclusivo di 90€.

Quando nel 1991 il brand di Boston lanciò sul mercato la 997 diede il via ad un’innovazione che scosse l’intero mondo delle sneakers: un nuovo modello top di gamma della serie 99x che più di ogni altra si è distinta per il suo approccio pioneristico e all’avanguardia.

La 997 vantava in quegli anni una nuova tecnologia e una nuova estetica. La silhouette presentava la nuova tecnica “moulded”, in cui le tecnologie C-Cap e ENCAP si fondevano in un’unica intersuola -la prima nell’avampiede e la seconda nel retropiede- per un design e una combinazione di ammortizzazione, flessibilità e stabilità senza precedenti.

Nel 2019 il nuovo design 997H offre un’evoluzione ulteriore rispetto al modello degli anni ’90. Questo grazie alla tecnologia GCEVA, che fornisce una suola modernizzata e un fit più leggero.

La scarpa ha una tomaia in pelle sintetica e riprende alcuni dettagli dell’iconica 997 come il bordo in rilievo sulla linguetta e sul collo del piede, i dettagli in pelle scamosciata e mesh e alcuni particolari sintetici e in pelle.

Un grande successo per la New Balance, che da oltre 100 anni lavora per offrire il miglior prodotto sul mercato, creando un mix perfetto di funzionalità e design.

A distanza di quasi 30 anni la quarta generazione della serie 99x è ancora oggi una delle più popolari e apprezzate dagli appassionati del settore di tutto il mondo.

Leave a Comment

Iscriviti alla newsletter