fbpx
  • SEZIONI
DSC_7915

DSC_7915

Giovedì 28 settembre il locale ha inaugurato il nuovo atelier per dare una nuova anima al Baobar, uno spazio di design, realizzato con il gusto e l’estro creativo dei proprietari, uno spazio per il piacere del palato.

Trovare il posto giusto per una cena speciale che offra grandi piatti gourmet e sfiziose proposte per un pranzo mordi e fuggi, oppure per una cena a lume di candela o tra amici, ma, perché no, anche per un drink dopo cena o per il brunch.

Mmmm… pensiamo un po’, che si fa… La soluzione c’è: Baobar, una location per uno spettacolare viaggio intorno al mondo del food, che dà uno sguardo all’universo dei drink.

A Milano apre, meglio riapre dopo la pausa estiva, il nuovo Baobar con un’immagine rivista nei dettagli, sempre più di design e un nuovo cuore pulsante; non un semplice ritrovo, ma una sperimentazione di idee e di culture legate al cibo, le stesse che si traducono in piatti dai mille volti e dalle mille ispirazioni. Ma andiamo con ordine, quello che serve per non dimenticare nessun aspetto di questo metamorfico spazio.

La novità. L’atelier del Baobar ovvero uno spazio di ricerca delle sensazioni per il palato. Una sala “di lettura” dei segreti della cucina, ma anche una lounge all’interno della quale sarà proposta una selezione di tequila, rum, vodka, gin e whisky, oltre ai cocktails più creativi.

Uno ricercato angolo che si affaccia sulla storica sala del Baobar, ma resa piacevolmente intima proprio per dar vita all’atmosfera giusta, per organizzare eventi privati e serate a tema, ma anche particolari momenti di degustazione. Il design e l’arredamento sono stati curati da David Palma e da Antonio Irene che, nei laboratori degli artigiani milanesi, hanno studiato un concept molto personale per trasferire, attraverso gli arredi e poi abbinati ai colori delle pareti, il loro concetto di divertimento dando vita a un locale di estrema ricerca, caldo ed elegante.

Un Baobar che narra, si racconta, si trasforma e si adatta alle esigenze del cliente. Un Baobar in grado di emozionare, di dare vita alle stesse emozioni di tutta la proposta enogastronomica.

Un look da “garage iper chic”, dove il bancone ha forme sinuose e infinite, realizzato in metallo brunito, un particolare che dà eleganza e richiama il resto delle mensole sulle quali “vivono” i cristalli più pregiati di Boemia e le etichette proposte al cliente. I giochi e i contrasti di luce sono il focus su cui si dà calore all’ambiente, elemento imprescindibile e senza fine.

Il progetto Baobar trova quindi una nuova identità e si proietta in una avveniristica dimensione, una soluzione per mettere d’accordo tutti perché è in grado di regalare un ambiente vivo, animato, piacevole, giovane e frizzante, ma anche rilassante, un contesto dall’atmosfera unica. Baobar è un locale che sa stregare, con ottime proposte food&beverage, che non è poco, ma anche con i cocktails, sublime espressione di “elisir di vita” da accompagnare a deliziose leccornie per una serata tra amici, per prepararsi alla cena, chiacchierando sugli sgabelli o dolcemente accomodati sui divani e le poltrone.

Per la stagione autunnale si riparte con tante novità, oltre alla sala atelier del gusto, con un calendario di eventi che annienta anche la noia nelle serate piovose di ottobre e di novembre, con il divertentissimo appuntamento delBaobar cerca artista”, ma anche con le iniziative green food a sostegno dell’ambiente. Passando dalle serate di musica dal vivo.

I cocktail sono sublimi elisir di bella vita

Dalla colazione alla cena, fino al dopo cena, la carta delle idee non ha fine e, per tutti quelli che sono alla ricerca della calma domenicale, una sfiziosa idea dedicata al brunch.

Cos’è Baobar Milano? Un cocktail&light bistrot che pone l’accento sull’eco-green. Baobar non si ferma solamente ad un’ottima selezione food, ma va oltre ed è continuamente alla ricerca di stravaganze da proporre ai clienti. È un palcoscenico musicale per band che incontrano il gusto del locale e della clientela e una galleria d’arte dove fotografi, stilisti, artisti, designer hanno la possibilità di personalizzare il locale.

Un progetto per far vivere ai clienti esperienze che vanno a stimolare i cinque i sensi. La parola chiave del nostro cocktail bar è Mixology, un vero e proprio stile di comporre e servire il cocktail. Ingredienti scelti e preparati home made, movimenti eleganti, misurazione attenta di tutte le parti che andranno a comporre il cocktail, una presentazione raffinata. Baobar è una location trendy, ma non troppo, di sicuro esilarante che ammicca e strizza l’occhio alla più animata movida meneghina.

Leave a Comment