fbpx
  • SEZIONI
Alhambretto con CIICAI

Alhambretto con CIICAI ‘Once Upon a Water’

Dal 22 al 27 settembre, in concomitanza con il Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, il cuore storico di Bologna torna a pulsare per presentare una nuova ed emozionante edizione della kermesse che celebra, con originalità e sensibilità, il binomio acqua e design.

‘Vetrina’ di Bologna Water Design 2014, sarà, ancora una volta, uno dei luoghi più affascinanti nel centro della città: l’Ex Ospedale dei Bastardini, il meraviglioso Palazzo del XVI secolo situato in via D’Azeglio.

Dopo l’eccezionale successo dell’edizione del 2012 e del 2013, visitata con entusiasmo da oltre 15.000 visitatori, coinvolgendo non solo il mondo di riferimento professionale, ma anche un pubblico di appassionati curioso e interessato, si riaccendono i riflettori su quello che oggi è diventato un imperdibile appuntamento ‘post-fiera’, sinergico e complementare all’attività del Cersaie.

Bologna Water Design, che nelle precedenti edizioni ha visto coinvolti alcuni tra i più importanti progettisti internazionali come Mario Bellini, Aldo Cibic, Mario Cucinella, Michele De Lucchi e Kengo Kuma, metterà in scena anche quest’anno emozionanti installazioni e originali progetti realizzati da Francesco Binfarè, Sergio Brioschi, Diego Grandi, Daniel Libeskind, Studio Irvine e, come sempre, anche da un folto gruppo di giovani talenti, quali Alhambretto e Padiglione Italia.

Tutti i progetti interpreteranno il tema dell’acqua con creatività e sensibilità, lungo un fil rouge che va dall’arredo bagno, alla cucina e alla decorazione delle superfici, fino alle installazioni più ambiziose e suggestive, realizzate grazie alla collaborazione di aziende leader nel loro settore merceologico, come ANTRAX IT, B&B ITALIA, BOFFI, CIICAI, FONTANA ARTE, GEBERIT, LEA CERAMICHE, LIVING DIVANI, POZZI-GINORI e ZUCCHETTI.KOS.

Clicca qui per leggere il comunicato stampa completo: Bologna Water Design 2014_Le anticipazioni

Leave a Comment