fbpx
  • SEZIONI
1403222853-asilo-city-life-milano1

La crisi economica internazionale registrata negli ultimi anni ha spinto molte persone a rivedere tante scelte e possibilità, a cominciare da quelle di tutti i giorni su cui intervenire per tagliare e stringere costi ed esigenze talvolta superflue.

Nelle difficoltà di molte famiglie ad arrivare alla fine mese, esiste un altro lato della medaglia mentre si attraversa una fase di flessione che comporta una maggiore consapevolezza dei consumi e delle proprie reali necessità.

Non è un caso che nella società contemporanea, argomenti come il risparmio energetico e l’uso delle fonti rinnovabili e delle autovetture elettriche siano diventati temi all’ordine del giorno e una vita green rappresenti un segnale di avanguardia.

Tra le tante cose riviste, è tornato tra i grandi materiali dell’abitare il legno, trascurato a lungo e considerato “povero”, oggi simboleggia l’edilizia del ventunesimo secolo per la sua duttilità e resistenza ma anche funzionalità.

1-Architettura-passiva-la-prima-“casa-parassita”-in-legno

L’ultima frontiera del costruire è rappresentata dalle case parassite studiate attraverso il recupero del preesistente con l’aggiunta di una progettazione passiva e con consumi energetici ridotti.

Lo spazio urbano riqualificato nella città di Varese, ad esempio, con la firma dell’architetto Giovanni Dal Cin, basa la progettazione sull’utilizzo delle pareti in telaio in abete, anche nei pavimenti, che ha permesso una bassa quantità di dispersioni e un aumento dell’efficienza energetica per quanto riguarda gli impianti tecnologici.

Inoltre, la città di Milano, con il lancio del progetto di riqualificazione City Life nella zona della vecchia Fiera, vedrà sorgere entro la fine del 2016 un asilo nido comunale in un giardino di 3mila metri quadri che accoglierà 72 bambini da 0 a 3 anni.

Nel bel mezzo del grande parco, sarà piantato un albero che attira le farfalle circondato da tante casette di legno che combinano economicità a materiali green.

459

Le più innovative casette da giardino che oggi offre il mercato ad uso delle abitazioni dei privati sono edificate in legno naturale recuperato dai paesi del Nord Europa e sono realizzate con una verniciatura in materiali atossici particolarmente indicate per i bambini che si divertono negli spazi aperti.

Leave a Comment