fbpx
  • SEZIONI
LCD MULTI CHARGER(1)

Computer, tastiere, trackpad, ebook, cuffie, telecomandi, radio sveglie e consolle da gioco, sono solo alcuni degli strumenti di uso quotidiano alimentati a pile di cui stiamo abusando in quest’ultimo periodo.

Pensando proprio a quello che stiamo vivendo ora, ormai reclusi nelle mura domestiche da più di un mese, è impensabile non avere una scorta di batterie o un accessorio per ricaricarle in casa.

Varta, una delle aziende leader nel campo delle batterie, propone 5 modelli di dispositivi di ricarica innovativi e sostenibili.

Sarà possibile caricare ogni formato di pila in totale sicurezza e semplicità, senza il bisogno di uscire di casa per acquistarle.

In questo modo non solo si risparmia ma, soprattutto, si potrà salvaguardare l’ambiente.

Ecco le novità LCD Charger+ di Varta e le caratteristiche principali per ogni modello:

  • con LCD MULTI CHARGER+ è possibile ricaricare fino a 8 pile AA, AAA, 9V e dispositivi USB contemporaneamente in totale sicurezza grazie all’anti-cortocircuito;
  • con LCD PLUG CHARGER+ è possibile ricaricare le batterie AA, AAA, 9V e dispositivi USB direttamente alla presa di corrente, senza l’intralcio di cavi;
  • con LCD SMART CHARGER+ è possibile ricaricare fino a 4 batterie AA e AAA (con tempi di ricarica di 1,5h), scegliendo tra due differenti modalità: charger e refresh per garantire elevate prestazioni. Inoltre dispone di una pratica uscita USB: comoda da utilizzare per il caricamento di dispositivi esterni e dell’adattatore CA;

  • con LCD ULTRA FAST CHARGER+ è possibile ricaricare fino a 4 batterie in soli 15 minuti. Inoltre dispone di un adattatore per auto 12V e CA;

  • con LCD UNIVERSAL CHARGER+ è possibile ricaricare ogni formato di pila, in più, è dotato di un’uscita USB aggiuntiva per caricamento di dispositivi esterni.

5 modelli che “restano a casa” con noi e si adattano perfettamente ad ogni tipologia di applicazione a seconda del dispositivo, capaci di soddisfare ogni nostra esigenza quotidiana.

www.varta-consumer.it/it

 

Leave a Comment