fbpx
  • SEZIONI
RIminiSUiteDesignLetto

Quanti sono i viaggiatori e le viaggiatrici che amano apprezzare gli interior degli hotel e delle accommodation in cui soggiornano?
Tanti, di certo. E altrettanti sono coloro che, da un interior ben scelto, traggono spunti per le proprie case, anche (forse soprattutto) quando si tratta di interior di lusso.

Un hotel di lusso che regala idee accessibili è il Rimini Suite Hotel, situato a pochi metri dal celeberrimo litorale riminese.

Tra i comfort che di certo restano difficili da replicare anche a casa, come palestra, jacuzzi privata sul terrazzo della camera e aperitivi a bordo piscina, persino la Suite Presidential offre idee di interior design che possono dare un tocco chic alla tua casa.

Carta da parati: un vecchio elemento con un concept tutto nuovo

Dopo una decade in cui era sparita da ogni tipo di interior, la carta da parati torna rinvigorita dalle irregolarità e dai pattern più moderni. I fiori e le vecchie fantasie sono sostituite da nuovi stimoli creativi e la totalità dei rivestimenti nei grandi salotti delle nostre nonne si concentrano in angoli che, per quanto piccoli, ingrandiscono le stanze dividendone le aree.

Come nella camera Presidential del Rimini Suite Hotel, dove una carta da parati dai pattern originali su una sola sezione della parete crea uno spazio “altro” rispetto al resto del salotto relax.
L’originalità persiste nell’accostamento dei pattern molto moderni e chic con un arredo pregiato che richiama uno stile classico, con tavolino in legno laccato con venature a vista o poltroncina retrò.

Letto tondo e angolare.

 

Non servono troppi orpelli per rendere una camera da letto speciale, soprattutto quando il letto dà subito un tocco importante di originalità. Come nel caso di un letto tondeggiante, che utilizza lo spazio che si apre da un angolo che riceve la luce in diagonale, come da regola nei principi del feng shui.

Molto a lungo si è ritenuto che il letto tondeggiante togliesse spazio alle camere da letto, problema da non poco conto in un’epoca in cui le case sono sempre più piccole.

Eppure è stato un errore diffuso del mondo del design perché, semplicemente, la forma rotonda ha solo bisogno di una diversa posizione e di un diverso assetto dell’interior nella zona notte, con giochi di luce meno invasivi e armadi necessariamente a scomparsa, possibilmente incastonati in cabine armadio.
Queste ultime (sorpresa, sorpresa!), non è detto che debbano risiedere nella camera da letto anzi, secondo alcuni principi dell’interior moderno, tutti ciò che indossiamo “fuori” è bene che non passi affatto dalla camera da letto, dalle scarpe all’abbigliamento.

Terrazzo: grande o piccolo che sia, riempilo di coccole

Forse una jacuzzi privata sul terrazzo non è proprio alla portata di tutti e per godertene è il caso di venire qui al Rimini Suite Hotel.
Tuttavia anche un’amaca e un allestimento tipo solarium possono dare un tocco di charme ai tuoi spazi esterni, tanto più se hai la possibilità di chiuderli con pannelli removibili durante i mesi più freddi, facendolo diventare uno spazio relax da vivere tutto l’anno.

Leave a Comment