fbpx
  • SEZIONI
pavimentazione_resina

Anche se per la realizzazione dei pavimenti delle attività commerciali di ampia estensione molto spesso si ricorre al calcestruzzo, la resina è sicuramente una valida alternativa che è bene prendere in considerazione quando vi è la necessità di sostituire una pavimentazione ormai in là con gli anni che dal punto di vista estetico non è più adeguata.

Pavimento in resina di tre colori diversiLe superfici in resina si distinguono innanzitutto per via del loro aspetto lucido e riflettente, ideale per accentuare la luminosità dell’ambiente e per conferirgli dinamicità e modernità.

I polimeri di cui è composto questo materiale inizialmente sono viscosi, e in tale stato vengono stesi fino a creare una superficie perfettamente orizzontale e uniforme. Solidificandosi, il pavimento prenderà la sua forma definitiva e diventerà estremamente robusto: pertanto durerà a lungo negli anni, assicurando un’ottima base di appoggio.

Le resine impiegate per i pavimenti ben si prestano alle realizzazioni contemporanee anche per via della possibilità di sceglierne il colore, aspetto di cui beneficeranno i luoghi in cui l’estetica e il design giocano un ruolo importante a livello architettonico.

Esperti in pavimenti in resina a 360° sono i tecnici di BMB System srl, ditta specializzata in pavimentazioni per industrie, negozi, edifici residenziali e infrastrutture che su tutto il territorio italiano mette in opera superfici di alta qualità costruttiva che grazie ai loro materiali rimarranno sempre belle e inalterate.

 

Leave a Comment