fbpx
  • SEZIONI
HELEN DORON ENGLISH (1)

HELEN DORON ENGLISH (1)Quante volte ognuno di noi avrà pronunciato, almeno una volta nella vita, la fatidica frase: “Ah, avessi studiato l’inglese fin da piccolo…”?

Proprio così: cominciare ad apprendere una lingua straniera nell’età in cui si è maggiormente ricettivi al cambiamento e ai nuovi stimoli è il modo migliore per trovarsi – qualche annetto più tardi – a non dover nascondersi dietro a biascicati “Sorry, I don’t speak english very well…”.

E i metodi per l’apprendimento dell’inglese, nel corso degli anni, si sono lentamente perfezionati e tarati per essere sempre più a misura di bambino.

Tra le tante metodologie esistenti, l’Edutainment si propone di essere, insieme, una forma di apprendimento e d’intrattenimento: educare – quindi – e al tempo stesso divertire.

Non solo lo studio, infatti, ma qualunque attività umana eseguita senza divertimento, passione e trasporto, risulta infatti lunga, difficile, noiosa, e rischia inevitabilmente di naufragare o di non dare i risultati sperati.

Helen Doron, linguista britannica con esperienza internazionale, ben presto si è resa conto che mancava, nei tradizionali metodi d’insegnamento un elemento poco considerato, ma, a ben guardare, fondamentale: il coinvolgimento!

Il concetto è semplice: se i bambini vengono stimolati sia a livello fisico sia mentale, e la loro partecipazione non è ridotta al meccanico leggere e scrivere stando attenti alla pronuncia e all’ortografia, rendono di più e apprendono più in fretta.

Serviva qualcosa di vivace, di intuitivo, di… smart!

Ecco quindi che nasce il metodo Helen Doron English.

I bambini passano dal ruolo di spettatori a quello di protagonisti della lezione: ecco ad esempio il nuovo corso Jump with Joey che, grazie alla tecnologia interattiva Augmented Reality, fa entrare virtualmente i bimbi nelle storie, attraverso un’applicazione scaricabile su tutti i moderni dispositivi. Usando l’app e inquadrando con il tablet o lo smartphone le pagine dei libri contrassegnate da una bacchetta magica, il canguro Joey e i suoi amici prendono magicamente vita per insegnare ai bimbi parole, numeri e tanto altro.

O ancora, l’app “English words – Fun with Flupe”, scaricabile gratuitamente su AppStore e su Google Play, che propone una simpatica interazione tra bambino, immagini e parole in lingua inglese o come il sito di giochi interattivi di Helen Doron English www.kangiclub.com.

Concetto semplice, dicevamo.

Ma geniale: il coinvolgimento dei ragazzi è infatti assicurato dall’utilizzo di quello che è il  linguaggio a loro ormai più familiare: quello dei tablet e degli smartphone!

Helen Doron English si destreggia agevolmente su tutti i media: è di nuovo in tv con la trasmissione “Fun with Flupe – Inglese per bambini” in onda ogni lunedì alle 18.00 su Easybaby canale 160 di Sky, replica del successo della scorsa edizione.

Su tutto il territorio italiano sono, inoltre, presenti moltissimi Learning Centre, sede di corsi ricchi di idee e di progetti stimolanti e teatro di incontri finalizzati a promuovere la cultura dell’ insegnare, divertendo.

E divertendosi.

Leave a Comment