• SEZIONI
49028218_1979325538810165_3893089843223199744_n

Il Salento è una meta turistica gettonatissima tra i giovani e anche tra le famiglie, sia in estate che in inverno.

Se volete trascorrere la notte di San Silvestro in modo completamente diverso dal solito dovete assolutamente passare per Lecce, una città ricca di cultura e tradizioni, ma anche punto di riferimento salentino del divertimento.

Passeggiando per il centro storico di Lecce potrete visitare chiese antiche e musei aperti fino a tarda sera, ammirando i meravigliosi edifici in stile barocco. Potrete anche fare un giro per i caratteristici mercatini di artigianato e prelibatezze locali, dove acquistare gli ultimi pensierini in vista dell’Epifania.

A Lecce anche i locali e i parchi pubblici sono aperti fino a tardi, dopo il cenone sarà divertente portare i vostri bimbi a giocare al parco, senza paura di prendere freddo: le temperature in Salento sono miti anche d’inverno!

Per chi vuole festeggiare il capodanno in piazza, la sera del 31 dicembre ci saranno La Municipal, la BandaBardò e gli Après la Classe in piazza Sant’Oronzo, per un inizio anno all’insegna della musica salentina! Subito dopo ci sarà il dj set per ballare e festeggiare insieme tutta la notte.

Ma attenzione, a Capodanno, così come nella vita, tutti hanno un’Alternativa. Ancora pochissimi posti disponibili al Mayapan di Galatina, se siete interessati seguite il profilo Instagram di Titti Stomeo, event manager di TTevents. Per la notte del 31 dicembre, suoneranno Protopapa, Mylious, accompagnati da Sburio Sir. Brusca.

Se invece amate trascorrere il capodanno in modo più classico passate per il Teatro Apollo, ci sarà il cenone con l’omaggio ai più grandi autori della musica classica!

Una piccola curiosità per voi: subito dopo la mezzanotte tradizione vuole che i leccesi buttino dalle finestre piatti e stoviglie vecchie, come simbolo di rinnovamento e apertura nei confronti del nuovo. Usanza caratteristica e particolare, ma attenti alla testa se passeggiate per il centro!

Voi cosa farete a capodanno? Fatecelo sapere nei commenti!

Leave a Comment

Iscriviti alla newsletter