fbpx
  • SEZIONI
Print

PrintIl Triennale Design Café di Milano sarà il palcoscenico di “Surlyn® meets Milano”, un affascinante evento presentato da DuPont Packaging & Industrial Polymers, nel corso del quale le influenze di culture progettuali contrastanti riveleranno nuove possibilità creative, estetiche e tattili, applicabili a un’estesa varietà di discipline di progettazione. 

Il Triennale Design Museum ha ospitato, fin dalle sue origini, forme di arte e di espressione creativa connesse all’evoluzione sociale.  Non poteva esserci luogo migliore di questo per fare da cornice a “Surlyn® meets Milano”.  L’evento metterà in mostra prodotti firmati, sorprendemente diversi tra loro, e presenterà al mondo del design europeo le inaspettate e lussuose qualità di DuPont™ Surlyn®.

            “Surlyn® meets Milano” – apertura e conferenza stampa 

LUOGO: Triennale Design Museum, viale Emilio Alemagna 6, Milano 

DATA: 1 dicembre 2015 

ORARIO: 17:00 

PER REGISTRARSI: Surlyn® meets Milan – Registrazione

Durante la serata inaugurale dell’evento, importanti designer e personalità del mondo del design internazionale presenteranno il materiale e risponderanno alle domande della stampa.  Tra le personalità che interverranno all’evento vi sono:

  • Giampietro Faccin, R&D Project Engineer, Alessi 
  • Ambrogio Rossari, Presidente di ADI Lombardia  
  • Andrea Rovatti, designer, Rovatti Design 
  • Thierry de Baschmakoff, Aesthete, Direttore
  • Philippe Milazzo, Global Head of Marketing – Cosmetics, Perfumes & Luxury Packaging – DuPont
  • Francesco Lucchese – Moderatore dell’evento.  Architetto e designer italiano, Francesco Lucchese, è anche il creatore di Maison Surlyn®, lo spazio espositivo di DuPont in forma di una boutique di lusso che mette in luce l’infinito potenziale creativo di Surlyn®. 

La mostra “Surlyn® meets Milano” illustrerà le potenzialità di DuPont™ Surlyn® attraverso l’applicazione del materiale a oggetti di design: articoli di cucina, tappi di bottiglie e profumi, articoli sportivi e altri oggetti. 

“Surlyn® meets Milano” 

LUOGO: Triennale Design Museum, viale Emilio Alemagna 6, Milano 

DATE: 2-6 dicembre 2015 

ORARIO: dalle 10:30 alle 20:30 

L’evento è patrocinato da ADI, associazione per il design industriale.  Dal 1956 l’associazione riunisce progettisti, imprese, ricercatori, insegnanti, critici intorno ai temi del design: progetto, consumo, riciclo, formazione.  È protagonista dello sviluppo del disegno industriale come fenomeno culturale ed economico.

Trasparente, colorato, metallizzato o satinato, Surlyn® è il primo materiale che sostituisce il vetro, offrendo comunque una trasparenza cristallina e colorabilità senza limiti.  Permette di riunire libertà di design, estetica e prestazioni.  Grazie a Surlyn®, le possibilità di reinterpretazione sono illimitate. Surlyn ® soddisfa le necessità dei designer del packaging di profumi o cosmetici con know-how tecnico e soluzioni uniche e innovative che prendono in considerazione le nuove tendenze, senza dimenticare eleganza e raffinatezza. 

DuPont Cosmetic Solutions porta “Miracles of Science” di DuPont nel mondo della bellezza e della cura personale, ampliando le potenzialità di materiali e tecnologie e promuovendo partnership con altre aziende incentrate sull’innovazione e sull’appeal dei prodotti.  Obiettivo primario della società è sviluppare soluzioni differenziate in risposta alle esigenze delle case cosmetiche e dei designer, così da far vivere al consumatore un’esperienza sensoriale all’insegna dell’emozione, del benessere e della creatività. 

DuPont Packaging & Industrial Polymers produce un’ampia gamma di resine sigillanti e di copertura adesive, pelabili e con effetto barriera; il team di sviluppo globale collabora con i clienti su programmi di packaging volti a proteggere i prodotti e l’ambiente, migliorare la praticità e l’appeal del prodotto sullo scaffale, nonché ridurre i costi dell’industria alimentare, cosmetica, medicale, dei beni di consumo e del packaging industriale.

DuPont (NYSE:DD) porta sul mercato globale le conoscenze scientifiche e ingegneristiche più avanzate sotto forma di prodotti, materiali e servizi innovativi.

La società ritiene che, grazie alla collaborazione con clienti, governi, ONG e leader innovativi, si possa contribuire a trovare una soluzione alle sfide globali più pressanti: garanzia di cibo sano e sufficiente ad ogni essere umano, riduzione della dipendenza dai combustibili fossili e protezione dell’ambiente. Per ulteriori informazioni su DuPont e il suo impegno per un’innovazione fondata sulla collaborazione, visitare il sito www.dupont.com 

Leave a Comment