• SEZIONI

Il 26 aprile sarà una data importante per tutti gli amanti della musica di De André. A vent’anni dalla scomparsa arriva infatti Faber Nostrum, l’ambizioso progetto in tributo all’amatissimo cantautore genovese.

Coordinato da Massimo Bonelli di iCompany e condiviso da Fondazione Fabrizio De André Onlus, il progetto vede la partecipazione di alcuni dei nomi più influenti della nuova scena musicale italiana. Artù, Canova, Cimini feat. Lo Stato Sociale, Colapesce, Ex-Otago, Fadi, Gazzelle, La Municipal, The Leading Guy, Ministri, Motta, Pinguini Tattici Nucleari, Vasco Brondi, Willie Peyote e The Zen Circus sono tutti gli artisti che hanno supportato il progetto interpretando i brani a loro più vicini del grande Faber.

I temi trattati nei brani di De André sono ancora attuali e fortemente sentiti da un gran numero di giovani, lo dimostrano i numeri sempre crescenti dello streaming, e grazie a questa iniziativa sarà possibile per i ragazzi conoscere ancora più a fondo l’intramontabile Faber, che rivive ancora una volta attraverso le voci di tantissimi interpreti contemporanei.

L’album è stato anticipato da Canzone dell’amore perduto, interpretata da Colapesce e uscita l’11 gennaio scorso in occasione dei vent’anni dalla scomparsa di Fabrizio De André. Dal 15 marzo è inoltre disponibile online Inverno, il secondo singolo estratto, nella versione speciale interpretata dai Ministri.

Ecco la tracklist ufficiale di “Faber Nostrum” (Sony Music / Legacy Recordings):

Gazzelle – Sally

Ex-Otago – Amore che vieni, amore che vai

Willie Peyote – Il bombarolo

Canova – Il suonatore Jones

CIMINI feat. Lo Stato Sociale – Canzone per l’estate

Ministri – Inverno

Colapesce – Canzone dell’amore perduto

The Leading Guy – Se ti tagliassero a pezzetti

Motta – Verranno a chiederti del nostro amore

La Municipàl – La canzone di Marinella

Fadi – Rimini

The Zen Circus – Hotel Supramonte

Pinguini Tattici Nucleari – Fiume Sand Creek

Artù – Cantico dei drogati

Vasco Brondi – Smisurata preghiera

Il disco è disponibile dal 29 marzo in preorder su Spotify, Amazon, Itunes, Apple music e sullo store ufficiale.

Fino al giorno di uscita verranno rilasciati diversi contenuti speciali interattivi, per scoprirli basterà trovare l’artista di rifermento e i simboli legati alla figura di De André.

 

Leave a Comment