fbpx
  • SEZIONI
crea

L’unico social commerce in cui i creativi iniziano subito a vendere e guadagnare e gli utenti ricevono a casa in 48h un prodotto personalizzato, di tendenza e made in Italy.

creaTeeser è il primo social commerce che permette agli utenti di creare t-shirt personalizzate da condividere su tutti i social.

Social commerce significa unire la viralità di un social ai meccanismi di vendita ed acquisto di un e-commerce. Infatti tutto ciò che viene creato su Teeser è in vendita.

Semplicità e immediatezza caratterizzano il servizio che si sviluppa attraverso un processo altrettanto lineare: creare, condividere, comprare e vendere.

Si tratta di un vero e proprio canale di “fashion on demand” di alta qualità, una nuova concezione del prodotto personalizzato, disegnato e realizzato interamente in Italia.

Teeser intercetta alcuni dei maggiori trend del momento tra cui la condivisione di immagini sui social (ogni giorno vengono condivise 1,8 miliardi di immagini) e l’acquisto di t-shirt (il capo di abbigliamento più venduto con 30 miliardi di dollari di fatturato l’anno).

Negli ultimi sei mesi 1 utente su 3 ha acquistato sul web almeno un capo di abbigliamento e nel 25% dei casi si tratta di t-shirt. Il valore di questo specifico segmento in Italia è pari a 88 milioni di euro. [Fonte: Osservatorio eCommerce B2C Netcomm – Politecnico di Milano]

Nessuno ad oggi aveva saputo però rispondere alle esigenze di più target contemporaneamente, offrendo una gamma di prodotti on demand con consegna in 48 ore. I tempi medi di consegna dei principali competitor, infatti, vanno da un minimo di 10 giorni fino ad un massimo di 30 giorni.

Teeser inoltre individua e risolve le problematiche di chi vorrebbe produrre propri capi di abbigliamento, sgravandoli di tutte le fasi più complicate di produzione, stampa e spedizione. Creare, condividere e vendere sono le uniche tre cose di cui l’utente si deve preoccupare perché a tutto il resto ci penserà il team di Teeser che attraverso accordi con fornitori specializzati ha organizzato tutta la filiera.

È possibile così vendere da subito le proprie creazioni senza un quantitativo minimo d’ordine e guadagnare dalla prima transazione una percentuale del 10% sul prezzo di vendita.

“Abbiamo voluto unire la viralità di Instagram o Pinterest dando la possibilità ai ragazzi che sono alla continua ricerca dell’ultimo trend di esprimere la propria creatività attraverso una t-shirt – spiega Raffaele Gori, co-founder e art director. – Teeser è la prima app di socialteesharing e a breve sbarcheremo anche sul mercato inglese e tedesco”.

Scarica gratuitamente l’app di Teeser per iPhone su App Store.

FOTO DEL TEAMPer maggiori informazioni:

Teeser è un social commerce di t-shirt personalizzate on demand.

I fondatori sono cinque: Tommaso Lenzi, Raffaele Gori, Federico Montagni, Andrea Manetti e Filippo Gruni. L’idea ha origine durante un viaggio negli Stati Uniti, a Venice Beach, dove Raffaele resta stupito per l’incredibile successo di un negozietto che personalizza magliette. Al suo ritorno in Italia inizia subito a pensare a come sviluppare lo stesso progetto, ipotizzando una serie di piccoli shops. L’idea ha un buon riscontro, ma non riesce a decollare perché i costi si rivelavano non sostenibili.

Il confronto fra vecchi amici con competenze nel mondo del fashion, retail e digital strategy, gli stessi che poi diventeranno i co-founder, fa scattare l’intuizione di Tommaso di trasportare il modello di business dal retail al mobile dando vita ad un social commerce.

Così nasce Teeser che a marzo 2015 viene selezionata per entrare a far parte del programma di accelerazione di H-FARM dove sviluppa l’App e raccoglie i primi finanziamenti.

Teeser è disponibile ad oggi su Apple Store.

Leave a Comment