fbpx
  • SEZIONI
K LIVING_35-36

Dal design lineare e al contempo dinamico, K Living di Zampieri è una collezione dall’estrema versatilità compositiva che gli consente di inserirsi con gusto e raffinatezza in ambienti differenti: gli elementi base, corredati da librerie, possono fungere da diaframma tra due ambienti oppure possono essere posizionati a parete; con i moduli boiserie si possono invece realizzare dei funzionali spazi attrezzati capaci di accogliere mensole, pensili e singolari giochi di ripiani incrociati.
Grazie alle molteplici caratteristiche che condivide con il programma cucina Line K, K Living si configura come il suo naturale proseguimento nella zona giorno, sposando le esigenze d’arredo degli ambienti contemporanei.

K LIVING_35-36La sua versatilità si esprime nell’ampia gamma di finiture disponibili, che spaziano dalle essenze – quali noce canaletto, wengè, ciliegio, faggio, palissandro santos, ebano, rovere, larice e acacia termica – a innumerevoli tonalità di laccati lucidi e goffrati. K living si fregia di pregevoli lavorazioni artigianali, come l’innovativa resina di cemento: un prodotto ad altissima tecnologia realizzato con monocomponenti atossici a base d’acqua e steso manualmente da personale specializzato. La resina di cemento è un materiale altamente compatto, resistente e dalla straordinaria impermeabilità, caratteristiche che consentono di utilizzarlo anche in spessori molto sottili. Un’altra finitura davvero speciale è il rovere tavolato: vecchie assi consumate dal tempo, provenienti dalla Germania, che vengono riportate a nuovo splendore dal paziente lavoro di mastri artigiani.

K LIVING_3-4A completare la gamma, il rovere vintage la cui superficie è lavorata a “taglio di sega” e viene accostato in doghe di diverse larghezze per realizzare ante dall’aspetto elegante e originale. Il rovere vintage è disponibile nelle finiture laccata e tinta in svariati colori standard e a campione, inoltre nella versione rovere termico vintage, che presenta differenti gradazioni di colore grazie a un particolare processo di affumicatura, che conferisce al legno tonalità più scure, preservandone le venature.

Nascono così composizioni d’arredo che sintetizzano perfettamente tradizione ed innovazione all’insegna di una raffinata sartorialità del gusto.
K LIVING_21-22

Per ulteriori informazioni: www.zampiericucine.it

Leave a Comment