fbpx
  • SEZIONI
DEL CONCA_FELIX THE CAT_anniversario 100th-Logo_A

Creato da Otto Messmer e Joe Oriolo, un team di designer americani di talento, FELIX THE CAT ha debuttato al cinema nel 1919. Felix è il primo cartone animato nella storia del cinema ad essere considerato una vera e propria icona pop di fama internazionale.

Felice, imbronciato, pensieroso, ironico e scanzonato #FELIX THE CAT prende vita con i decori DEL CONCA in modo irriverente e contagioso, enfatizzando quelle caratteristiche per le quali amiamo Felix ancora oggi dopo 100 anni!

Dopo esser stato protagonista indiscusso nel mondo della moda, del cinema, dell’arredo e di avvenimenti storici di grande importanza, il simpatico gattino nero esordisce nel mondo della ceramica. Dopo Milo Manara, Monkey Punch, Giugiaro Architettura e Guido Crepax, DEL CONCA ha deciso di portare su una collezione di cementine 20X20 tutti gli aspetti più iconici di FELIX THE CAT per celebrare l’attualità del centenario, che ricorrerà il prossimo anno, e soddisfare non solo gli appassionati, ma anche chi vuole arricchire i propri spazi abitativi in maniera unica ed originale. Un’occasione per far rivivere all’interno della propria casa lo spirito irriverente e contagioso di questo incredibile personaggio.

La collezione di piastrelle in gres porcellanato è composta da due serie di decori: uno vintage intitolato “#REMEMBER FELIX”, dove ogni pezzo è una storia a sé e dove il fascino nostalgico che ha conquistato il pubblico di Felix per quasi un secolo è protagonista.

Ogni immagine ci ricorda la sua ingegnosità e intraprendenza fai-da-te che ha ispirato generazioni di fan trasformandolo in un’adorabile anti-eroe.

Il secondo decoro, “#THE CAT IS BACK”, conquista gli sguardi con un tratto contemporaneo d’ispirazione pop. Qui la personalità di Felix prende vita mentre si nasconde e riappare nella illustrazione successiva più malizioso che mai.

Questa interpretazione di Felix non sarebbe completa senza la sua iconica borsa magica che sfoggia per risolvere ingegnosamente tutte le sue avventure.

Questo accessorio è presente anche all’interno della collezione. Non mancano i classici balloon per mantenere alta la carica emotiva e l’intensità delle emozioni di Felix che naturalmente… parla, pensa e canta.

Ne ha fatta di strada in questi 100 anni Felix…

FELIX THE CAT, protagonista nell’animazione dell’era del cinema muto, è un personaggio amato da una sponda all’altra dell’Atlantico da ormai 100 anni. Nato come personaggio cinematografico e reso celebre dal mondo dei fumetti, il famoso gatto ha vissuto una doppia vita: americana e italiana.

Tutto è iniziato nel 1919 quando lo studio di Pat Sullivan a Hollywood produsse il cortometraggio “Feline Follies”, che aveva come protagonista un simpatico gatto nero. Felix ebbe subito successo tanto da diventare una star del cinema muto come Charlie Chaplin che finì per incontrare “di persona” nel 1923 nel film “Felix the Cat in Hollywood”.

Nei 1926 i suoi film arrivano in Europa, proprio quando Felix diventa un fumetto. In Italia sul “Corriere dei Piccoli” prende il nome di Mio Mao e diviene uno dei personaggi più amati.

L’anno dopo Felix a bordo dello Spirit of Saint Louis con l’aviatore Charles Lindbergh durante la prima trasvolata solitaria sull’Oceano Atlantico. Lindbergh era un grande fan di Felix, tanto da eleggerlo come sua mascotte e avere la sua immagine dipinta sulla coda dei suoi aeroplani.

Felix è sempre stato protagonista attivo della storia degli ultimi 100 anni, tanto da vivere in prima persona anche la Seconda Guerra Mondiale. La sua immagine è stata dipinta ai lati del velivolo Fight One Squadron Three ONE della US Navy nel Pacifico.

Nel 1928 Felix ha fatto il suo “debutto televisivo”. L’immagine iconica di Felix è stata utilizzata durante la prima trasmissione televisiva sperimentale eseguita dalla Radio Corporation of America. Anche se è solo a partire dal 1959 che Felix è entrato nelle case degli americani con la sua simpatia.

Una delle apparizioni più celebri di Felix è avvenuta durante la parata del Macy’s Thanksgiving Day nel 1927: per la prima volta un cartone animato è protagonista della parata sottoforma di balloon. La Macy’s Parade del Thanksgiving Day è diventata un evento molto importante e un punto di riferimento americano, attirando oltre 3 milioni di visitatori ogni anno e altri 50 milioni di telespettatori collegati in diretta. Data la popolarità senza precedenti del personaggio e il fatto che il suo nome fosse parzialmente derivato dalla parola latina “felice”, importanti organizzazioni adottarono Felix come la loro mascotte e simbolo. Il primo è stato un rivenditore Chevrolet di Los Angeles amico di Pat Sullivan che per il suo showroom aperto nel 1921 aveva inserito nell’insegna al neon l’immagine di Felix sorridente. Ad oggi è uno dei punti di riferimento più noti di Los Angeles! Inoltre, nel biennio 1983 – 1985, Jean-Michel Basquiat e Andy Warhol hanno realizzato un dipinto ispirato all’amato FELIX THE CAT.

“Noi pensiamo – commenta Paolo Mularoni, Presidente di Ceramica Faetano, GRUPPO DEL CONCA – che il tratto dei comics sia estremamente moderno e accattivante, ed è per questo che realizziamo collezioni dedicate a un ramo artistico così amato.

Da sempre siamo riconosciuti in tutto il mondo come un Gruppo innovativo che adotta la tecnologia più avanzata, e negli ultimi anni anche per queste collezioni così originali ed esclusive. Senza contare che gli Stati Uniti sono per noi un mercato strategico e lì Felix è una vera e propria Icona.

Pensiamo sia giusto che anche l’home dècor festeggi il centenario di Felix! Dal bagno alla cucina sarà un gioco di incastri dove la creatività potrà sbizzarrirsi e la simpatia di FELIX THE CAT invadere gli ambienti.”

Leave a Comment