• SEZIONI
Sbullit Action

Sbullit Action

Fondazione Vento, il suo Presidente Mario Zamboni e l’associazione di rete del progetto ‘Sbullit Action’ pensano al bene degli italiani parlando ancora una volta di un laboratorio “diverso”, diverso ma anche uguale a Sbullit Action sotto vari aspetti.

Sbullit Action è un’App che ha come obiettivo quello di essere un luogo dove trasmettere stimoli positivi alle persone, giovani ma non solo, contro il bullismo. In questo messaggio di oggi l’obiettivo è arrivare non solo ai giovani, a cui di solito Fondazione Vento e Sbullit Action si rivolgono, ma a tutti, facendo proprio leva sui giovani per un supporto urgente contro il coronavirus, in quanto potenziali vittime di ‘soprusi’ a causa di errati comportamenti e abitudini.

Oggi la situazione coronavirus ci impone di non pensare solo a noi stessi, ma a tutta la rete di contatti che consciamente o inconsciamente ci troviamo ad avvicinare e che potrebbero creare in questo momento solo ulteriori gravi problemi.

Siano amici ma anche parenti, siano fidanzati o fratelli, ma anche i più deboli, ora più che mai tutti vanno tutelati attraverso ogni singolo comportamento: dobbiamo cambiare subito le nostre abitudini.

#NonBullizzoGliAltriPensandoAMe
dobbiamo prestare la massima attenzione alle abitudini
#ItaliaNonSiFerma

Sbullit Action è un progetto unico nel suo genere, che fino ad oggi ha contrastato il bullismo tramite la sua App; oggi, invece, si parla di una nuova lotta contro il bullismo, quella alle nostre cattive abitudini. Tutti noi conosciamo i rischi del virus che sta cambiando la nostra vita: per vincerlo dobbiamo cambiare noi e le nostre abitudini.

Partire oggi da un’emergenza per creare l’occasione giusta per una vera e propria gara di solidarietà. Le persone devono cambiare il loro modo di vedere e pensare: non solo “io ho paura del contagio” ma io #NonBullizzoGliAltriPensandoAMe standoti a distanza.

Così io mi preoccupo per te, mi lavo le mani per te, rinuncio a quel viaggio per te, non vado al concerto per te, per te. Sia tu in terapia intensiva, un anziano, un fragile…la tua vita ha valore quanto la mia.

Alziamo tutti lo sguardo #ItaliaNonSiFerma ora più che mai è importante la solidarietà di tutti noi per noi.

Questo, oggi, è dunque un ulteriore laboratorio “diverso” contro le nostre cattive abitudini lanciato da Fondazione Vento, il suo Presidente Mario Zamboni e da tutta l’associazione di rete del progetto Sbullit Action. Dell’associazione di rete fa parte:

  • La Digital Ideators, agenzia radicata nel pesarese ma operante in ambito nazionale e internazionale, sempre più affermata nello sviluppo software che conta al suo interno un team in grado di sviluppare siti web, app e sistemi gestionali con tutti i principali linguaggi di programmazione attualmente utilizzati.
  • Escudo volley, che da anni si occupa dello sport giovanile coinvolgendo le scuole del territorio.
  • Marche Music College ha ideato per Sbullit Action la zona Creativity, un vero e proprio social pensato per favorire il contatto tra ragazzi interessati ai linguaggi artistici contemporanei, per discutere con gli amici e i compagni di classe di tematiche e contenuti condivisi, per costruire insieme un’idea contemporanea di bellezza….ma soprattutto è un modo social per conoscersi come mai prima d’ora.
  • Associazione Voci nel Vento, che da anni si occupa della formazione e dell’inserimento lavorativo di ragazzi fragili.
  • Quando io Valgo tu Vali, progetto studiato da Erika Morri il cui obiettivo è di contribuire alla crescita dei ragazzi e delle ragazze lavorando sulle diverse sensibilità ed attitudini che vanno esprimendosi nel mondo sportivo ed artistico, creando un’occasione di confronto all’interno delle classi.
  • Emanuele Villani, Developer che realizza giochi educativi tramite App per smartphone.
  • Consulting Italia

Leave a Comment