fbpx
  • SEZIONI
Heron Live Hotel

In Polonia, immerso in una natura incontaminata, Heron Live Hotel si affaccia sulle rive del lago ROŻNOWSKIE nel comune di Gródek nad Dunajcem e domina un paesaggio di una bellezza unica che colpisce.
L’hotel si sviluppa su 8 piani dei quali 3 sotterranei ed accoglie in sé anche un ristorante, una una lounge discoteca, una galleria d’arte, un centro congressi, una SPA. Sull’esterno troviamo anche un porto per l’ormeggio delle imbarcazioni del lago. Intorno una bella oasi naturale.

Un progetto che coniuga modernità e funzionalità.

Qui, su un promontorio che si sporge sul lago incontriamo l’Heron Live Hotel: l’edificio è stato progettato dallo Studio di Architetti Loesch + Partners (https://loesch.de/), mentre gli interni sono stati progettati dagli architetti Jarosław Ptak e Konrad Loesch. Gli architetti hanno sviluppato il progetto con la massima cura di tutti i dettagli, pensando a tutte le esigenze ed al massimo comfort degli ospiti dell’Hotel, ma sicuramente l’elemento che colpisce e definisce l’identità dell’edificio sono le grandi vetrate fornite da WISNIOWSKI che creano una continuità fra interno ed esterno della costruzione, dando la possibilità a tutti di vivere pienamente la natura del luogo anche dall’interno dell’Hotel in qualsiasi momento del giorno e dell’anno.

Questa per l’Hotel è stata per WISNIOWSKI una fornitura molto importante ed articolata che ha permesso al produttore polacco di partecipare attivamente e con tutta l’esperienza e professionalità che lo distingue alla realizzazione di un progetto di grande rilievo architettonico. Gli architetti Loesch+ Partners hanno trovato in WISNIOWSKI un partner strategico che ha fornito, oltre alle facciate esterne in vetro e alluminio, anche i sistemi integrati di porte/finestre/vetrate, le porte interne scorrevoli, le porte a tutto vetro, le porte tamburate e le porte a profilo.

Leave a Comment