fbpx
  • SEZIONI

Senza dubbi è lo stand più innovativo di tutta la manifestazione”: così un importante giornalista, specializzato nel settore kitchen, ha commentato lo stand di LG Hausys al 100% Design di quest’anno.

Al centro dello spazio, come unica protagonista, la cucina “The Sky is the Limit”, una straordinaria isola futurista ideata dal belga Xavier Bonte e il cui nome è ispirato all’infinita flessibilità del materiale solid surface HI-MACS®, del quale è interamente costituita.

La cucina, voluminosa e ‘morbida’ come una nuvola bianca, è attraversata da linee d’un blu intenso che ricordano le scie di condensazione disegnate nel cielo dagli aerei. La parte anteriore della sagoma arrotondata della cucina presenta quattro cassetti privi di maniglia, e quando si aziona il top con un telecomando, questo si schiude mostrando un’area di lavoro perfettamente funzionale, completa di un piano di cottura a induzione, una cappa aspirante a filtrazione, due lavelli e un rubinetto che a sua volta si solleva nella fase di apertura.

Grazie a HI-MACS® Lucent si è riusciti a ottenere una cucina luminosa e illuminante, per far brillare l’intera zona di lavoro e con essa il tavolo a incastro presente sul lato opposto, ideale per pasti e incontri informali con amici.

Alla cucina è associata un’armadiatura a parete mascherata da quattro porte a soffietto che, una volta aperte, rivelano il frigorifero, la lavastoviglie, il forno combinato a vapore, la macchina per il caffè e le diverse unità e vani di stoccaggio, tutto assolutamente high-tech. Curiosamente, le porte a soffietto, quando ripiegate, assumono la forma stilizzata di un flute di champagne da un lato e di una bottiglia dall’altro – un vero colpo di genio di design.

La cucina “The Sky is the Limit” è stata inclusa nel sito Internet del “Design In” Award, una serie di manifestazioni internazionali che mostrano, da Londra alla Cina, i più alti standard del design.

Con questo pezzo esposto al 100% Design, LG Hausys indica la via del futuro, accendendo nuovamente i riflettori sulle sorprendenti qualità di HI-MACS®, in una visione del design che ormai non conosce limiti.

Designer: Xavier Bonte, TMA Productions, www.tma-productions.be

Fotografo: Marcus Peel Photography, www.marcuspeelphotography.co.uk

Materiale: HI-MACS® Alpine White, Opal, Mazarin Blue

Maggiori informazioni e immagini in alta risoluzione su http://www.himacs.eu/it/newsroom

Leave a Comment