• SEZIONI
daf_design_2

Anche quest’anno Homi si è offerto come palcoscenico per le nuove proposte di arredamento e stile di vita personale, aprendo i suoi spazi a realtà nazionali e internazionali desiderose di raccontare con stile e innovazione la loro idea di design e creatività per la casa e la persona.

A Homi lo spazio di casa viene reinventato, utilizzando materiali nuovi con un occhio di riguardo alla tutela dell’ambiente.

Noi di Design-Me abbiamo fatto un giro per gli stand dei padiglioni Living Habits, dove oggetti, tessuti, decorazioni, accessori per tavola e cucina e tante piccole curiosità hanno raccontato come cambieranno le tendenze e la personalità della casa nella prossima stagione primavera estate.

L’incontro tra tradizione e modernità è stato l’elemento chiave di Homi 2019, i materiali innovativi si sono uniti allo stile senza tempo dell’arte e della tradizione italiana. È questo il caso di Moroni Gomma e della nuova linea Telkì Milano, ispirata nei decori alla tradizione ceramica di tutta Italia.

Una serie di tappeti, tovagliette, runner, sottopentola e sottobicchieri realizzati in materiali antiscivolo e waterproof, perfetti per l’utilizzo da interno e da esterno.

Materiali nuovi e resistenti anche per Serafino Zani, che con le sue nuove linee Touchmel, Memento sinth e Cotoneum ridisegna il look classico della cucina, creando nuovi prodotti capaci di compensare ogni desiderio e necessità del cliente.

La ceramica viene sostituita dalla melamina, che si veste dei colori della terra e della tradizione delle ceramiche andaluse nelle nuove linee Terrae e Cordoba, il vetro della classica linea memento viene reinterpretato in materiale sintetico e diventa unbreakable, indistruttibile, il tovagliato dimentica la stoffa e viene realizzato in cotone biodegradabile e compostabile.

Lo stand di Alessi ci ha mostrato le sue novità, come il fermaporta scultura Dédé, che riprende un cult dell’arredamento anni ’90 ripensandolo nei materiali e nella forma e il nuovo set di posate in acciaio Itsumo, una linea dal design minimal pensata per la tavola di tutti i giorni.

Alessi ci ha inoltre presentato una sorpresa in anteprima esclusiva, per il momento non possiamo svelarvi niente, ma preparatevi, vi potremo raccontare tutto durante il Salone del Mobile!

Tante novità anche per Guzzini, che durante la fiera ha presentato i nuovi carrelli e le cassette Tidy&Store, realizzati con materiali ecosostenibili e plastica riciclata e la nuova cantinetta vino Cuvée, un complemento d’arredo elegante e raffinato nella colorazione nera, delicato ed originale nella versione trasparente, in cui le bottiglie sembrano galleggiare nell’aria.

Siamo letteralmente impazziti anche per le decorazioni del brand Miho Unexpected, che ha presentato la collezione primavera estate 2019 dedicata a decorazioni da parete 3D, come le farfalle con specchio e portaoggetti all’interno, i trofei in tessuto e carta da appendere al muro e le immagini sacre old style.

Grazie al brand PiùForty abbiamo fatto un tuffo anticipato in mare, con materassini gonfiabili a forma di unicorno e fenicottero e le Baybag, borse mare refrigerate ed impermeabili dai colori sgargianti e all’ultima moda presenti nella nuova linea dedicata all’estate.

Ad Homi tutto è possibile, anche che semplici accessori di tutti i giorni diventino veri e propri concentrati di tecnologia.

Come nel caso di Equa & Goat Story, che ci hanno presentato Equa Smart Bottle, la borraccia intelligente che tramite un’app e un sistema di illuminazione ci ricorda di restare idratati e Gina, la caffettiera smart che grazie ad un’app e a un bilancino di precisione permette di gustare un caffè perfetto a seconda dei propri gusti.

Per scoprire tutte le ultime tendenze abbiamo visitato anche HOMI Fashion&Jewels, il settore della fiera dedicato allo stile personale, che ci ha proposto un’ampia selezione di novità nel mondo dei gioielli e degli accessori.

Per la primavera estate lo stile più ricercato sarà sicuramente essenziale, minimal ed elegante, ma reso vivo da una serie di colori accesi e grintosi.

Come le meravigliose borse limited edition della Pablo Collection firmate Le Zirre, una collezione dai colori pop perfetta da sfoggiare in città o in vacanza per essere sempre al centro dell’attenzione.

Minimali ma ricchi di stile sono anche i gioielli di CultureMix, bijoux homemade dallo stile etnico e ricercato, raffinati esempi di lusso prêt-à-porter perfetto per enfatizzare e dare quel tocco di stile in più a qualsiasi outfit, e quelli di Eleonora Ghilardi, che ha presentato tre nuovissime capsule collection: Dandelion, Zen e Bonsai, gioielli dedicati ai colori e alle forme della natura.

Per l’occasione Eleonora Ghilardi ha anche riproposto la collezione Hellipsis, eleganti e colorati gioielli in bronzo, argento e smalti prodotti artigianalmente con la tecnica di fusione a cera persa.

Tanto spazio anche per la moda mare, ci siamo innamorate dei brand Daf Design, Azura e Kamoa, che hanno presentato accessori e abiti dai dettagli floreali per la primavera e hanno proposto dettagli etnici ed eleganti per un perfetto look da spiaggia.

Guarda il nostro video e le nostre foto

Leave a Comment