fbpx
  • SEZIONI
LOGO CDC 9

LOGO CDC 9

  • Il supporto per questa nuova edizione proviene dai quattro continenti: da 13 scuole e istituti d’Europa,  dall’Oceania, dall’Asia e dall’America.
  • Il concorso è stato presentato oggi agli studenti di architettura e design, agli insegnanti e ai media, presso il Centro Centro Cibeles di Madrid.
  • La competizione prevede due categorie – Architettura e Design – ed è rivolta a tutti gli studenti iscritti, tra il 2014 e il 2015, a qualunque scuola o centro di alta formazione nel mondo, che operi nel campo del design, dell’architettura o dell’architettura d’interni.

Il Gruppo Cosentino, azienda spagnola riconosciuta su scala internazionale e leader di mercato per la produzione e distribuzione di superfici innovative nel mondo del design e dell’architettura, presenta la nona edizione del Cosentino Design Challenge.

Presentación Cosentino Design Challenge 9_1

Il Cosentino Design Challenge è un concorso internazionale che si basa sulla collaborazione di 16 istituti, scuole e università provenienti dai quattro continenti: Europa, Asia, Oceania e America:

     Design Academy Eindhoven (Holland)

     Istituto Europeo di Design Milano (Italy)

     Hochschule für Technik, Wirtschaft und Kultur Leipzig (Germany)

     École Supérieure des Arts Modernes (France)

     American Society of Interior Designers (USA)

     University of Technology Sydney (Australia)

     Lasalle College of the Arts (Singapore)

     Escuela Técnica Superior de Arquitectura de Madrid (Spain)

     Escuela Técnica Superior de Arquitectura de Barcelona (Spain)

     Escuela de Arte número 10 de Madrid (Spain)

     Escuela Técnica Superior de la Universidad de Navarra (Spain)

     Escuela Técnica Superior de Arquitectura de Sevilla (Spain)

    Escuela de Arte de Almería (Spain)

    Escuela de Arte Superior de Diseño de Alicante (Spain)

    Escuela Técnica Superior de Arquitectura de Valencia (Spain)

    Universidad de Zaragoza (Spain)

Il concorso prevede due categorie – Architettura e Design. L’obiettivo principale è quello di incentivare il talento degli studenti iscritti, tra il 2014 e il 2015, a qualunque scuola o centro di alta formazione nel mondo, che operi nel campo del design, dell’architettura o dell’architettura d’interni.

Gli studenti che partecipano dovranno ricercare differenti approcci concettuali rispetto alla configurazione degli spazi, ai materiali e ai sistemi di costruzione che definiscono questi stessi, rispettando le guide linea per ogni categoria e utilizzando nei loro progetti finali i materiali dell’ampia gamma prodotti Cosentino.

Per quanto riguarda la categoria Design, gli studenti dovranno riflettere sul tema “Cosentino e celebrazione”. Gli studenti saranno liberi di scegliere la propria area di lavoro o superficie, tenendo in considerazione la relazione tra lo spazio, l’osservatore e i prodotti Cosentino che dovranno essere inclusi nel progetto finale.

L’oggetto della categoria Architettura, invece, è una riflessione sul confine tra coabitazione, gioco e area ricreativa, sperimentando con le superfici. Gli studenti non dovranno dimenticare di includere un prodotto Cosentino nel loro progetto finale.

Presentación Cosentino Design Challenge 9_3

La data di scadenza per presentare i progetti sarà il 1 giugno 2015. Ogni lavoro dovrà essere inviato in formato digitale attraverso questo sito:

http://www.cosentinodesignchallenge.org/

In palio ci sono tre primi premi da 1.000 euro per ogni categoria, per un totale di 6.000 euro di montepremi. I giudici, personalità di prestigio riconosciute nel mondo dell’architettura e del design, sveleranno la loro decisione nel mese di giugno 2015.

Per maggiori informazioni:

 www.cosentinodesignchallenge.org/ / idea@cosentinodesignchallenge.org

La consegna dei premi ai vincitori della precedente edizione si è tenuta oggi nel Centro Cibeles di Madrid. Santiago Alfonso: direttore comunicazione e marketing del Gruppo Cosentino, Adelina Salinas: architetto e coordinatrice del concorso e Ricardo Santonja: (I+D+art), docente presso ETSAM, sono stati i riferimenti di questa presentazione agli studenti, agli insegnanti e ai media.

Questo evento è stato supportato da una interessante introduzione dell’architetto Jesús San Vicente su “L’importanza del design per lo sviluppo e la crescita di un’azienda”. Architetto dal 1985, San Vicente tiene corsi presso la Escuela de Arquitectura di Madrid e collabora con l’Istituto Europeo di Design nell’area Industrial Design and Exhibitions. Dirige lo Studio 01 ed è stato responsabile di progetti di alto valore, come il Centro di Interpretazione di Roquetas de Mar (Almería), lo Ski Museum di Cercedilla (Madrid), il Centro turistico di Piazza Mayor a Madrid, la mostra “The architect is present” tenutasi presso il Museo ICO di Madrid e il Padiglione La Rioja in occasione di Expo Zaragoza 2008.

La sede di quest’anno è stato anche la location dove si è tenuta la presentazione dei premi e premiazione dei vincitori della scorsa edizione.

Il Gruppo Cosentino

Il Gruppo Cosentino è un’azienda multinazionale di proprietà della famiglia che produce e distribuisce superfici innovative di elevato valore, per il mondo dell’architettura e del design. In qualità di azienda leader, Cosentino immagina e anticipa, insieme con i propri clienti e partner, soluzioni di design che portino valore e ispirazione alla vita delle persone. Questo obiettivo è reso possibile da marchi pioneristici, leader nei rispettivi segmenti, come Silestone®, Dekton®, Eco by Cosentino® e Sensa by Cosentino®. Superfici tecnologicamente avanzate per creare progetti unici per la casa e per gli spazi pubblici. 

Il Gruppo basa il proprio sviluppo sull’espansione internazionale, su una ricerca innovativa e su programmi di sviluppo, sul rispetto per l’ambiente e la sostenibilità, sul costante impegno aziendale nei confronti della società e dell’educazione, dell’uguaglianza, della salute e della sicurezza delle comunità locali all’interno di cui opera.

Dalla sua sede di Almeria, in Spagna, il Gruppo distribuisce i propri prodotti e marchi in oltre 80 paesi e gestisce e controlla direttamente le proprie strutture e infrastrutture in oltre 20 di questi paesi. Attualmente il 90% del suo fatturato proviene dai mercati internazionali.

www.cosentinogroup.net

www.silestone.com

www.dekton.com

www.ecobycosentino.com

www.sensabycosentino.com

Seguici su:

www.facebook.com/silestoneit

www.twitter.com/Silestone_IT

Cosentino Newsblog: www.italia.cosentinonews.com

Youtube: https://www.youtube.com/user/CosentinoTV

Leave a Comment