fbpx
  • SEZIONI
LAGO-10

Dal 14 al 19 maggio, all’interno degli spazi del Lingotto Fiere di Torino, LAGO allestisce i due punti cardine della manifestazione: la lounge del Salone Internazionale del Libro e l’area VIP del Circolo dei Lettori.

LAGO-10Il mio obiettivo è mettere in cortocircuito profitto e cultura. Per me il business non ha un’accezione negativa, ma desidero che sia messo al servizio di un contenuto, che migliori la vita di chi ne entra in contatto. Il design deve essere inteso come uno strumento di trasformazione sociale, un mezzo teso a generare del significato”. Queste le parole di Daniele Lago – CEO e Head of Design della LAGO spa – che da sempre motivano la ricerca e le sinergie dell’azienda leader nel settore del’arredamento di design e della progettazione di sistemi abitativi.

È proprio da questi presupposti e con la volontà di creare una forte connessione con il mondo della cultura che LAGO ha scelto di prendere parte alla ventottesima edizione del Salone Internazionale del Libro allestendo due dei punti cardine di quella che, ad oggi, è universalmente riconosciuta come la più importante manifestazione italiana nel campo dell’editoria.

Gli spazi allestiti da LAGO al Salone Internazionale del Libro di Torino sono stati progettati con l’obiettivo di creare empatia tra i protagonisti della cultura internazionale e I prodotti LAGO che lo animano, in linea con la filosofia aziendale “LAGO INTERIOR LIFE”. Come espresso in un manifesto di undici punti, per LAGO gli spazi possono e devono influenzare positivamente le persone che li abitano e il design è lo strumento ideale per farlo.

All’interno del Padiglione 1 del Lingotto Fiere di Torino, nell’area lounge del Salone del Libro e in quella del Circolo dei Lettori, i visitatori, così come i più grandi nomi della letteratura internazionale, avranno la possibilità di trovare un momento di ristoro e di distensione tra alcuni dei prodotti iconici del design LAGO. Dalla cucina 36e8 funzionante ai tavoli Air sospesi su vetro, dalle sedie Dangla alle panche Air in Wildwood, ma anche divani Air, poltroncine Lastika e Huggy, librerie Tangram e madie 36e8, gli arredi avranno l’importante compito – in continuità con il claim “WELCOME HOME” presentato dall’azienda in occasione dell’appena trascorso Salone del Mobile – di far sentire a casa, anche solo per un attimo, chi passerà dalle due lounge.

Non potevano mancare all’appello, all’interno dei due allestimenti, i LAGO Community Table, tavoli che, da materia progettata, si pongono al servizio di chi gli sta attorno diventando palcoscenico dello scambio, della convivialità e della socializzazione, trasformandosi in un polo di attrazione in cui attivare connessioni e avviare circuiti di comunicazione

Già utilizzato in luoghi pubblici e di passaggio, il Community Table di LAGO ha dimostrato di essere in grado di generare valore incentivando un clima di scambio e condivisione tra le persone, da sempre per l’azienda al centro di ogni impulso progettuale.

Sempre al Salone del Libro  LAGO allestirà anche l’area Book to the Future realizzata in collaborazione con il Centro per l’Innovazione di Intesa Sanpaolo. In questo spazio tavoli Air e le sedie School accoglieranno dieci giovani start-up selezionate attraverso una call internazionale che lavoreranno allo sviluppo di un format digitale innovativo partendo da contenuti editoriali proposti dal Centro per l’Innovazione di Intesa Sanpaolo.

Leave a Comment