fbpx
  • SEZIONI
Photoshow2013_02

Successo di pubblico per la quattro giorni di full immersion sulle tecnologie Imaging. Molto apprezzato il programma di workshop e seminari: un vero e proprio evento nell’evento.

Si è chiusa ieri a Milano con un grande successo di pubblico la 14° edizione di Photoshow, la più importante rassegna fieristica italiana per il settore dell’IMAGING, inaugurata venerdì 22 con la conferenza tenuta dal famoso fotografo di moda Giovanni Gastel.

Quasi eguagliati i numeri da record di alcune delle passate edizioni: circa 60.000 i visitatori che hanno affollato il padiglione 3 del quartiere fieristico di Fieramilanocity nella quattro giorni dedicata alle novità e alle tendenze del mercato fotografico organizzata con il patrocinio di AIF Associazione Italiana Foto Digital Imaging.

In fiera, oltre 100 aziende in rappresentanza dei maggiori marchi mondiali (tra cui Canon, Epson, Fujifilm, Kodak, Lexar, Nikon, Panasonic, Pentax, Samsung, Sigma, Sony), hanno presentato le ultime novità di un mercato che resiste alla crisi grazie alla consistente crescita dei settori più qualificanti della fotografia.

Grande la soddisfazione espressa dagli espositori, che quest’anno hanno organizzato le proprie aree espositive con numerose e diverse tipologie di iniziative ed eventi, tutte impostate per interagire sempre di più con gli appassionati e i visitatori.

Per quanto riguarda la composizione del pubblico, i dati rivelano una crescita della presenza femminile, e rispetto alle fasce di età un sensibile aumento dei più giovani.

Sul fronte prodotti, la parola d’ordine è “connessione”. Il mondo della fotografia digitale sfida gli smartphone e mette sul campo apparecchi che uniscono altissima qualità fotografica con la comoda possibilità della condivisione online delle immagini in tempo reale per mezzo di avanzati moduli wifi integrati.

Photoshow 2013 ha presentato una panoramica ricca e completa sulle tecnologie Imaging all’avanguardia, dalle super reflex con sensore ad altissima risoluzione dello stesso formato della storica pellicola 35mm, ai più avveniristici software per il fotoritocco, fino alle eccezionali e avventurose action cam che stanno spopolando tra gli appassionati di sport estremi.

Nel suo stand, Canon ha esposto la nuovissima compatta PowerShot N dal design simmetrico non convenzionale e dotata di zoom innovativo e schermo touch inclinabile, la nuova reflex full frame EOS 6D e le innovative reflex dalle dimensioni compattissime EOS 1 DC ed EOSS C100.

Epson ha presentato le proprie soluzioni per la stampa di alta qualità per tutti, con i multifunzione fotografici della famiglia Expression e le stampanti ad alta qualità fotografica Stylus Photo e Stylus Pro. Sempre nello stand Epson era possibile provare in anteprima lo stupefacente visore multimediale a realtà aumentata.

Tantissime le novità proposte in casa Fowa, la celebre azienda distributrice di brand prestigiosi come Pentax, Kodak attrezzature di stampa, Metz e Oregon Scientific. Tra i prodotti che hanno catturato l’attenzione del pubblico, la particolare compatta “antitutto” e impermeabile Pentax WG-3 con unità GPS incorporata per la geolocalizzazione degli scatti.

Grandi novità in casa Fujifilm, che per rispondere alle diverse esigenze dei fotografi più evoluti e di quelli in erba amplia la sua gamma di fotocamere, tra le quali la Serie X con i modelli  X20 e X100S dal caratteristico design vintage, e le performanti compatte e bridge della famiglia FinePix .

Complemento indispensabile per sfruttare al massimo velocità e risoluzione delle fotocamere di ultima generazione sono le schede di memoria, come le nuove Lexar Professional 600x SDXC UHS-I da 256GB e 1100x XQD da 32GB e 64GB.

Nella vasta offerta del distributore MTrading, la gamma delle più recenti memory card Sandisk, la nuovissima linea di carte fotografiche ink jet Kodak (tra le quali la particolare carta ink jet in formato A4 magnetica) e l’esclusiva gamma di obiettivi universali Sigma con firmware aggiornabile tramite collegamento USB.

In primo piano nello stand Nikon la nuova fotocamera reflex in formato DX, la D7100 da 24,1 megapixel dal peso sorprendentemente contenuto e con un corpo macchina estremamente resistente, attorniata da una eccezionale parata di accessori, obiettivi e fotocamere compatte tradizionali e a ottiche intercambiabili.

Panasonic ha presentato la fotocamera digitale DMC-FZ62 con elevata velocità di risposta e registrazione di video Full HD, la LUMIX GH3 , potente e versatile Compact Systema Camera ad obiettivi intercambiabili, che racchiude una incredibile qualità di immagine sia video che fotografica in un corpo elegante, robusto e compatto, e la nuova compatta LUMIX DMC-FT5, modello avanzato di foto-videocamera resistente.

In evidenza in casa Samsung la NX300, nuovo modello di punta della famiglia NX dalle eccellenti  performance fotografiche, e la celebre Galaxy Camera, il dispositivo di ripresa pensato per la social photography, con caratteristiche che racchiudono il meglio di una compatta e di uno smartphone.

Tante le novità di Sony in fiera: le ultime videocamere Handycam Full HD, ottimizzate da nuove funzioni, le raffinate mirrorless della famiglia NEX, con obiettivi intercambiabili, per realizzare scatti e video con la qualità di una reflex digitale nel corpo di una compatta, la vasta gamma di fotocamere SLT con tecnologia Translucent e le ultimissime Cyber-shot.

A completare la panoramica offerta da Photoshow, soluzioni e attrezzature specializzate con tecnologia all’avanguardia, come le stampanti professionali Noritsu, i sistemi Dedem per la produzione self-service di photobook o i materiali per la creazione di foto-quadri proposti da Fujifilm.

Molto interesse anche per l’ampia offerta di accessori fotografici, per video e cinema e per le tantissime proposte dei produttori Made in Italy di album e cornici.

La novità di questa edizione è stata però il rilancio della parte eventi, con un calendario di seminari, workshop e tavole rotonde che hanno coinvolto fotografi famosi e partner autorevoli arricchendo di contenuti e prestigio il layout espositivo” dichiara Fabio Ustignani, organizzatore di Photoshow.

I fotografi professionisti e i più appassionati hanno preso d’assalto le aree dedicate ai momenti formativi, assistendo agli show di maestri del calibro di Maurizio Galimberti e Joanne Dunn, partecipando alle letture portfolio con i photoeditor del Grin e con i lettori della Fiaf e alle presentazioni della Royal Photographic Society.

Affollato, come sempre, il mercato dell’antiquariato fotografico, con rarità e curiosità dai primi del 900 agli anni ’70.

Molto seguiti i due contest dedicati al grande pubblico: l’iniziativa organizzata in collaborazione con il programma del TG5 “L’Arca di Noè” per gli amanti degli animali, con oltre 5.000 foto inviate dai partecipanti, e il facebookwall riservato agli iscritti al social di Photoshow, i cui quattro vincitori potranno presentare una personale nella prossima edizione della fiera.

Tra le mostre fotografiche, di grande interesse l’iniziativa di Mondadori Portfolio riservata a tre grandi firme del fotogiornalismo italiano, Mario De Biasi, Angelo Cozzi e Giorgio Lotti.

Le esposizioni in fiera hanno rappresentato un prologo dell’importante circuito di oltre 100 mostre fotografiche d’autore diffuse in città, Photofestival, il “fuorisalone” promosso da AIF Associazione Italiana Foto Digital Imaging in collaborazione con Camera di Commercio e Unione Confcommercio Milano, che prosegue sino a fine aprile.

Photoshow si è confermato anche quest’anno un appuntamento fondamentale per fare incontrare le aziende con i propri clienti e con i numerosissimi appassionati della fotografia” – conclude Fabio Ustignani. “La nostra maggiore gratificazione è la soddisfazione degli espositori che sullo slancio del successo registrato in fiera possono affrontare il mercato con maggiore ottimismo e nuovi stimoli”.

La prossima edizione di Photoshow sarà sempre più al servizio del pubblico, per dare modo a tutti di conoscere le ultime tecnologie dedicate alla fotografia, toccare con mano e provare i prodotti ma anche apprendere e interagire, aggiornandosi sulle nuove tecniche, incontrando operatori ed esperti, realizzando test e partecipando a corsi, tavole rotonde e letture.

Per maggiori informazioni:

www.photoshow.it

www.aifotoweb.it

www.facebook.com/photoshowitalia

@photoshowitalia

Leave a Comment