fbpx
  • SEZIONI
ARDECOVintage

Ardeco, sotto dall’art direction di Enrico Cesana rinnova Vintage Collection, una delle collezioni di arredo bagno più amate del brand.

La nuova collezione si distingue per le linee geometriche, curate in ogni semplice dettaglio e per la palette di tonalità cromatiche che vanno dal blu profondo e ghiaccio al lino, grigio cenere e creta.

Tra i toni più accesi, troviamo il senape, il bordeaux, il mattone, il verde roccia e il piombo.

Un alternarsi di pieni e di vuoti e quindi di luci ed ombre.

La collezione si caratterizza di 4 nuovi lavabi: Pocket Tech, Pocket, Tablet e Tholos, realizzati in Ocritech e in metallo, nelle versioni da appoggio, con top, vano a giorno e mobile contenitore.

Sono 4 anche le differenti tipologie di apertura: push pull o con maniglie (Game, Tyre e Stilo) e le serigrafie geometriche a disposizione per il decoro dell’anta del mobile (Octa, Square, Penta ed Exagon).

Come tutte le collezioni Ardeco, anche Vintage offre molteplici possibilità di personalizzazione, non solo nella scelta dei materiali ma anche in termini di essenze, composizioni e finiture.

Lavabi e accessori in metallo sono disponibili in 11 colorazioni: bianco, tortora, mattone, roccia, piombo, fango, blu notte, nebbia, grigio cenere, lino e creta.

Dalla ricerca Ardeco costantemente rivolta alla progettazione di una stanza da bagno completa e coordinata nascono anche la serie di accessori Mikado e le nuove specchiere Picture, entrambe realizzate in metallo.

L’elemento portante di Mikado è un nastro di metallo funzionale dove poter inserire accessori, ganci, porta asciugamani e ripiani. Invece le specchiere Picture sono degli specchi, tondi o rettangolari, inseriti all’interno di un’anima di metallo, rettangolare o quadrata, retroilluminati, che vibrano di luce propria, illuminando e rafforzando l’intera composizione geometrica.

 

Leave a Comment