• SEZIONI
Lapitec 04

Fatturato in crescita per Lapitec, certamente uno dei case studies del mondo del progetto più interessanti degli ultimi anni.

Dal 2012, l’azienda veneta ha saputo rispondere egregiamente alle tendenze del mercato: propone una pietra sinterizzata 100% naturale e a tutta massa, che offre versatilità progettuale con la garanzia di un accurato risultato estetico e performance tecniche elevate.

Le lastre di Lapitec, con 3365 mm di lunghezza, sono disponibili in 17 nuances e 7 differenti texture superficiali, che si prestano a qualunque destinazione d’uso indoor e outdoor, ma anche su facciate ventilate, tetti, pavimenti, piscine e design di prodotto, dai tavoli alle consolle, fino ai bagni e le cucine, dove la totale assenza di porosità della superficie si rivela ideale in termini di igiene e di facilità di manutenzione.

Insomma, un materiale green ideale per architetti nazionali e internazionali.

Da qui, la fornitura in questi anni di lastre per edifici pubblici, complessi residenziali, infrastrutture e architetture sacre, ma anche per la realizzazione – in collaborazione con altri brand del design – di cucine, arredi da esterno, tavoli e tecnologie di ultima generazione.

Con la nuova immagine coordinata e la brand identity studiati in collaborazione con il Prof. Gaetano Grizzanti di Univisual, Lapitec si appresta ad affrontare un nuovo anno e ad ampliare la propria gamma d’offerta con soluzioni sempre più innovative nell’ambito del kitchen living.

Per supportarli in questo percorso, l’azienda ha scelto DesignFever per le attività di comunicazione e PR.

www.lapitec.com

Leave a Comment