fbpx
  • SEZIONI
Anna-Godeassi-per-MARYLING-FEMMINILITA-E-NARRAZIONI

 

La femminilità è, per sua stessa essenza, una forma d’arte: indagata, sviscerata, amplificata dalle collezioni di MARYLING e rappresentata, idealmente, dalle opere di Anna Godessi, diventa il cuore pulsante del Salone del Mobile di Milano con un’installazione nella boutique del brand di via Manzoni 37.
Il brand, che ha fatto dell’ispirazione artistica il fil rouge che accompagna tutte le sue creazioni, ha scelto di ospitare nei suoi spazi- in occasione della kermesse dedicata al design- la poliedricità del racconto femminile scritto dalle opere di un’artista poliedrica e dalla fantasia surreale.
In un dialogo serrato tra intarsi materici differenti si snoda una narrazione avvolgente e sperimentale che riveste, letteralmente, gli spazi della boutique di MARYLING conducendo il visitatore in un universo onirico in cui la quotidianità indagata al femminile scrive uno speciale percorso. Un dialogo versatile ed eclettico, che nasce in un ideale giardino in cui sbocciano speciali donne-vaso che contengono l’intensità della primavera; prosegue nelle tele dipinte in acrilico con la celebrazione di donne autentiche che vanno oltre il muro dell’incomunicabilità cercando un contatto vero e concreto; si apre alla nuova stagione con la forma di rami e di profili femminili tesi verso l’alto nei tappeti intrecciati che nascondono l’infinito.
Un’installazione che ruota intorno alle sensazioni artistiche che vengono assimilate e trasformate da Anna Godeassi  e rilette in un linguaggio  che fa un uso particolare di materiali e di tecniche, in una narrazione che trova il suo speciale compimento nel dna di MARYLING in cui lo sperimentalismo artistico diventa moda. Stagione dopo stagione, infatti, il brand trasforma le suggestioni tratte dal mondo dell’arte e del design in capolavori da indossare, in cui la contaminazione con la creatività dà vita a linguaggi sempre unici e che, per il salone del Mobile, trovano una speciale partnership con le opere di Anna Godeassi.

ANNA GODEASSI, classe 1981 friulana di nascita milanese di adozione, crea immagini e mondi onirici e surreali, scrivendo con colori e forme un racconto romantico della quotidianità. La sua ampia produzione comprende pittura, scultura, oggetti di design, immagini per l’editoria, la pubblicità e video. Il suo mondo è raccontato su www.annagodeassi.com

 

Facebook maryling.co
Instagram marylingmilano
Twitter @MARYLING_

www.maryling.com

Leave a Comment