fbpx
  • SEZIONI
Copertina

Da Miss Italia alla copertina di MAXIM!
Francesca Chillemi è la première dame del numero di aprile del mensile MAXIM edito da P.E.I.: cover e un’intervista in cui racconta gli amori che hanno lasciato un segno nella sua vita. Scatti fotografici unici di una Francesca Chillemi sensuale, elegante, bella, ma allo stesso tempo “acqua e sapone”, mediterranea, solare, siciliana, con sani principi … quasi una perla rara nel mondo delle celebrità.

La showgirl rivive con MAXIM il primo bacio, il suo pensiero riguardo al sesso (“fatto solo se c’è l’amore”), il suo “no comment” quando si parla della storia avuta con il figlio morto di Gheddafi e il suo grande amore per un americano conosciuto tredici mesi fa a Miami.

Il periodo d’oro pubblico di Francesca inizia con l’incoronazione a Miss Italia: “Periodo lavorativo molto duro: altro che sesso, droga e rock&roll. Dormivo tre ore a notte e avevo perso otto chili.”- commenta Francesca – “Non ho mai avuto nessuna proposta indecente in vita mia e in ogni caso sono terrona dentro e restare senza lavoro non mi fa paura”.

E poi la dieta: Francesca consiglia di mangiare tutto ciò che è verde dalla sera alla mattina ottimo anche per disintossicarsi.
Sempre in questo numero un’attenzione particolare al prossimo Salone del Mobile, in cui MAXIM effettua una selezione di prodotti che rappresentano l’espressione di uno stile che è in continua evoluzione, prodotti cool che diventeranno il simbolo della manifestazione stessa.

Ad Aprile 1800 aziende saranno presenti alla Fiera dell’orologio e della gioielleria di Basilea: uno speciale curato dalla redazione presenta tutti i modelli più innovativi e le creazioni più recenti ordinati per segmento.

Anche con questo numero, MAXIM conferma l’obiettivo che si è posto: parlare ad un pubblico sempre più evoluto, giovane e cosmopolita, maschile ma non sempre e non solo. MAXIM con i suoi contenuti sempre attuali, avvincenti, che affrontano temi differenti, strizza l’occhio anche alle donne: il proposito è avvicinare sempre di più l’universo maschile a quello femminile.

Per ulteriori informazioni:
Digital PR a cura di Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
p.fabretti@bluwom-milano.com

Leave a Comment