fbpx
  • SEZIONI
arengario_natale

Il ristorante Giacomo Arengario sorge all’interno nell’omonimo edificio situato in piazza Duomo, sede dal dicembre 2010 del Museo del 900. Concepito come un omaggio al contesto artistico nel quale si trova, Giacomo Arengario, si caratterizza per il chiaro rimando alle avanguardie dei primi del novecento, agli stili e a alle peculiarità che lo hanno reso tale, in un dialogo continuo con le opere esposte all’interno delle sale del museo.

Il ristorante si raggiunge percorrendo interamente la rampa circolare ascendente che dal piano terra sale fino al terzo piano; uno spazio che offre differenti soluzioni, dalla caffetteria all’aperitivo, alla cena adattandosi alle diverse esigenze come differenti sono le zone che lo caratterizzano.

Una Hall, a tavoli bassi, poltroncine e divani; un Bar costituito da elementi, in legno laccato nero rivestito di specchio, una Sala ristorante, con pareti a pannellature di legno dorato e specchi invecchiati e un soffitto a cassettoni e una Galleria aperta sulla cucina in lacca rossa anni Trenta e un bancone dove accomodarsi.

Particolare cura è stata riservata al Dehors situato all’interno della grande loggia affacciata su Piazza del Duomo; una struttura in ferro e vetro che regala una vista mozzafiato, una prospettiva unica che spazia tra le guglie del Duomo e la Piazza.

La cucina di Giacomo Arengario, forte dell’esperienza dei locali “Giacomo” e “Giacomo Bistrot”, propone oltre ai classici e il pesce fresco offerto con maestria da anni, alcuni piatti di veloce esecuzione, perfetti dopo la vista al museo o lo shopping in centro. Nello speciale menù Novecento, si trova inoltre una creativa rivisitazione di piatti dalla tradizione milanese.

Anno: 2010

Progetto: Arch. Laura Sartori Rimini e Roberto Peregalli

Indirizzo: Via Guglielmo Marconi, 2, 20123 Milano

Orari: Aperto 7 giorni su 7 dalle 12.00 alle 24.00

Contatti: +39 0272093814

 

www.giacomomilano.com

Leave a Comment