fbpx
  • SEZIONI
milano piazza del duomo

Un nuovo modo di conoscere questa città e il suo patrimonio culturale, un’esperienza per entrare in contatto con l’anima pulsante di Milano.

Passione e intuizione: è grazie alla combinazione di questi due elementi che Luisa Oriani ha dato vita, 3 anni fa, a Mi Guidi, una realtà d’eccellenza ben radicata sul territorio milanese e lombardo. Milano, una città introversa, difficile da conoscere fino in fondo, ma che cela un patrimonio culturale e artistico che spesso non si conosce. Mi Guidi ce lo racconta come in pochi sanno fare, attraverso i suoi monumenti simbolo, i suoi tesori invisibili, i suoi angoli di magia, gli aneddoti che strappano un sorriso.

Un’esperienza unica nel suo genere, ben lontana dai tradizionali tour proposti. Grazie all’esperienza, alla competenza dei suoi professionisti e all’originalità degli itinerari, Mi Guidi unisce erudizione, sorpresa, sapienza, e sensibilità nell’intercettare una domanda culturale a cui pochi davano risposte esaurienti e, soprattutto, innovative.

Mi Guidi si rivolge a chi vuole visitare la città in modo coinvolgente e diverso dal solito, per scoprire lo straordinario nell’ordinario di ciò che quotidianamente ci circonda, sia esso un monumento, un chiostro, una mostra, le strade e i quartieri, un luogo letterario o un giardino silenzioso nel cuore di un congestionato centro cittadino.

Mi Guidi parla sia ai privati sia alle aziende: la grande possibilità di personalizzazione permette, infatti, la partecipazione di un pubblico eterogeneo, con la creazione di percorsi ad hoc per gruppi ed utenti privati.

Grazie a guide multilingue Mi Guidi è, inoltre, in grado di supportare anche gli ospiti stranieri nel nostro paese.

Mi Guidi è oggi una realtà radicata sul territorio. Ha superando a pieni voti l’esame più duro e insindacabile, quello del pubblico, che ha reso possibile, nel corso dei suoi tre anni di attività, la fidelizzazione di migliaia di clienti ottenendo più di 30.000 like sulla fanpage di Facebook. Mi Guidi ha –inoltre- sviluppato un’offerta di gite e viaggi, con formule della durata variabile, anche in altre regioni e città d’Italia.

“Vogliamo coinvolgere i milanesi e condividere con loro la passione e l’emozione per Milano e i suoi tesori, troppo spesso trascurati – spiega Luisa Oriani – ma anche risvegliare a tutto tondo quel senso di curiosità, desiderio di scoperta e stupore che è ciò che dà un senso profondo e uno stimolo continuo al nostro vivere quotidiano”.

Mi Guidi, Dettagli milanesi come arte quotidiana.

mi guidi logo

Leave a Comment