fbpx
  • SEZIONI
mischertraxler_portrait_with_relumine_lamp_vers.3_highres

mischertraxler_portrait_with_relumine_lamp_vers.3_highresAnnunciato ieri sera il primo vincitore del nuovo premio annuale BE OPEN, lo Young Talent Award, durante la cerimonia di premiazione nella Expo Hall dell’università statale di Milano.

Il duo austriaco Mischer’traxler è stato selezionato da una rosa di dieci candidati, a sua volta derivata da una lista di trentasette nomi, individuata da una giuria di importanti professionisti nel settore del design internazionale.

Il duo austriaco vince 24.000 euro per sostenere le loro spese per un anno e un pezzo unico progettato da Barber & Osgerby ispirato alla forma dell’uovo, simbolo il talento nascente pronto a schiudersi.

La giuria –  composta da Shay Alkalay dei Raw Edges, Giulio Cappellini, Giorgio Galli, Sofia Lagerkvist delle Front e Jay Osgerby – ha così commentato la sua scelta: “Il lavoro dei dieci candidati selezionati è di qualità eccezionale, ma sentivamo che i metodi di mischer’traxler riflettono al meglio lo spirito di questo nuovo e importante premio di design. 

Con un connubio di sperimentazione e attitudine avanguardista nella produzione industriale, indicano chiaramente quanto la produzione possa ulteriormente elevarsi dallo stato attuale.Il loro talento nell’introdurre interazione creativa in oggetti di uso quotidiano e nell’umanizzare ogni aspetto della progettazione riflette la loro incredibile capacità di sintetizzare il futuro del design.”

La fondatrice di BE OPENYelena Baturina, ha dichiarato: “Lo Young Talent Award è un altro esempio di come cerchiamo di vedere il mondo da diverse angolature e di come incoraggiamo le persone a guardare il mondo con una mentalità aperta: non obblighiamo a risultati tangibili al termine dell’anno di lavoro, ma speriamo che il vincitore possa diventare parte attiva della nostra rete. Vogliamo che continui a sviluppare il proprio pensiero; vogliamo raccogliere ispirazione da queste menti giovani e di talento, poiché saranno le menti che dirigeranno il futuro “.

Un ulteriore premio è stato annunciato durante la cerimonia di Milano: Dennis Parren è stato selezionato come vincitore della Founder’s Mention, premio assegnato dalla stessa Baturina.

Al giovane designer, che secondo la fondatrice di BE OPEN esprime al massimo l’interazione tra la creatività e il mercato, un oggetto disegnato dalle Front ispirato ad uovo fossile di dinosauro, un piccolo oggetto da cui può emergere un gigante.

Un ulteriore premio, il Web Choice, sarà annunciato sul sito di BE OPEN, www.beopenfuture.com. Il pubblico potrà votare on-line fino al 17 maggio 2014: basterà mettere un “Mi piace” sulla pagina Facebook di BE OPEN https://www.facebook.com/beopenawards. BE OPEN eleggerà un vincitore basandosi sul livello complessivo di attività sui social media di ciascun candidato.

Il trofeo del vincitore Web sarà un ironico trofeo in legno a forma di uovo adagiato in portauovo, anch’esso in legno, progettati da Raw Edges.

Leave a Comment