fbpx
  • SEZIONI
motorizzare-tapparelle-costo

Motorizzare le tapparelle è sicuramente una soluzione per alleviare l’attività giornaliera di alzare ed abbassare gli avvolgibili: lavoro noioso che richiede uno sforzo che per molti può essere eccessivo.

L’attuale livello tecnologico e l’ecletticità dei produttori ci mette a disposizione strumenti sempre più sofisticati e sempre meno invasivi; l’obiettivo è quello di rendere semplice l’implementazione, senza la necessità di eseguire lavorazioni impegnative.

La motorizzazione delle tapparelle ha raggiunto livelli tali che è estremamente semplice e veloce la trasformazione dall’azionamento manuale a quello con attuatore elettrico.

Prima di procedere va valutata attentamente l’applicazione dei motori tapparelle. Esistono tapparelle di diversi materiali, dimensioni e pesi, quindi, è indispensabile che la scelta del motore sia commisurata allo sforzo da fare, altrimenti potremo danneggiare le tapparelle qualora il motore sia troppo potente, oppure non saremo in grado di movimentarle qualora la taglia del motore sia inferiore a quella richiesta. Esistono motori di modelli diversi che sicuramente soddisfano e si adattano ad ogni tipo di avvolgibile già presente.

Il principio di funzionamento applicato è quello di utilizzare la parte cava del tubo sul quale si avvolge la tapparella per posizionare il motore; questo intervento può essere eseguito indifferentemente sia su nuove installazioni che su ristrutturazioni di sistemi manuali esistenti, senza la necessità di opere invasive che richiedano alla fine un ripristino anche fai da te.

Questi motori tapparelle avvolgibili a funzionamento elettrico hanno, tra i vari accessori, alcune funzioni particolarmente utili e comode quali:

– la possibilità di utilizzare un comando remoto (telecomando) che permette di azionare la tapparella comodamente, senza dover muoversi per raggiungere la pulsantiera di comando;

– l’opzione con manovra di soccorso che, in caso di mancanza di tensione elettrica, consente il funzionamento manuale della tapparella; quindi, in situazioni di emergenza, quali un blackout, sarà sempre possibile sollevare o abbassare l’avvolgibile.

L’installazione dei motori sulle tapparelle è semplice: un prodotto certificato è garanzia di qualità ed affidabilità, inoltre, una garanzia quinquennale o anche di 7 anni sul motore darà copertura a qualsiasi problema.

Il funzionamento dei motori tubolari è estremamente silenzioso e renderà agevoli e veloci le fasi di sollevamento ed abbassamento. La regolazione iniziale prevede l’impostazione dei fine corsa che garantiranno la fermata nelle posizioni richieste; questa regolazione può avvenire sia manualmente che attraverso il telecomando, impostando il giusto settaggio.

L’uso del telecomando, una volta programmato il sistema, è elementare: tre tasti consentiranno di sollevare, di alzare o di fermare in qualsiasi posizione la tapparella; inoltre, con una semplice programmazione sarà possibile sia comandare con un telecomando più motori, sia azionare lo stesso motore con diversi telecomandi. Questo consente, ad esempio, di utilizzare lo stesso telecomando per sollevare o abbassare le tapparelle di tutta la casa, senza doverne cercare uno in ogni stanza; di contro si potrà azionare tutte le tapparelle con qualsiasi dei telecomandi disponibili.

In conclusione, la motorizzazione delle tapparelle è sicuramente da consigliare, il costo e prezzi sono contenuti e le opere di installazione sono veloci ed economiche. Le opinioni e le recensioni lasciate da chi ha già scelto le motorizzazioni su Rogiamstore sono sempre molto positive e, quindi, confermano la validità e utilità di questo sistema.

 

Leave a Comment