• SEZIONI
Oknoplast_HST Aluslide Pro_ambientato final per web

Oknoplast festeggia 25 anni di attività e avvia per l’Italia una nuova fase: l’introduzione sul mercato di una gamma di profili in alluminio che si affiancano alla produzione in PVC, core business del gruppo.

Ben cinque prodotti con caratteristiche tecniche e dimensioni diverse l’uno dall’altro, in grado di soddisfare le richieste di designer, architetti, consumatori e soprattutto rispondere alle nuove tendenze dell’home décor. Tra scorrevoli e finestre dall’anta invisibile, il brand – anche con questa serie in alluminio – ha realizzato serramenti capaci di esaltare il bene più prezioso: la luce. Per una casa che punta all’essenziale, alle linee semplici e pulite e al comfort, la nuova gamma di serramenti in alluminio del Gruppo è la scelta ideale ed efficace per unire le caratteristiche dell’alluminio al design.

Uno dei prodotti di questa nuova gamma è HST ALUSLIDE PRO, l’alzante scorrevole tradizionale pensato con un obiettivo ben preciso: dare spazio alla luce. Disponibile in versione standard con montante da 10 cm e su richiesta con nodo centrale ridotto di soli 47mm, HST Aluslide Pro è altamente performante in termini di isolamento termico (Uw=1.4) grazie alla vetrocamera che raggiunge lo spessore massimo di 42mm.

Questa nuova HST è disponibile con soglia standard da 44mm e da 15 mm su richiesta e può arrivare fino a 2900mm di altezza.

A HST Aluslide Pro si affiancano HST ALUSLIDE LUX, MODERNSLIDE, ECOFUTURAL e ECOFUTURAL OC: tra alzanti scorrevoli e finestre a scomparsa il catalogo Oknoplast si fa più ampio e permette ai consumatori di scegliere i serramenti in alluminio, oltre alla vasta gamma di prodotti in PVC.

Tutti i serramenti in alluminio di Oknoplast saranno disponibili in tutti i colori RAL, effetto legno verniciato e un’ampia gamma di rivestimenti in PVC effetto legno. La palette colori è talmente ampia che non ci saranno limiti e si potranno abbinare a qualunque colore della facciata e degli interni.

La decisione del Gruppo di entrare anche in Italia nel mondo dei serramenti in alluminio è la risposta alle richieste del mercato e dei consumatori. L’architettura contemporanea, infatti, predilige questo genere di finestre ed è per questo che il Gruppo ha deciso di proporre i nuovi profili in cui l’alluminio diventa il protagonista assoluto. E lo ha fatto a Riccione in occasione dei festeggiamenti per i 25 anni di attività del Gruppo.

In un evento – presentato da Teo Mammuccari con la partecipazione di 500 persone tra rivenditori, Premium Partner e dirigenza polacca – Mikołaj Placek Presidente Oknoplast ha raccontato l’espansione del Gruppo mentre Giuseppe Bencivenga – figura di riferimento per il mercato italiano – ha presentato i nuovi serramenti in alluminio e i molteplici servizi che il brand offre ai suoi rivenditori. In una giornata che ha visto protagonisti tutti, dai prodotti agli addetti ai lavori, non sono mancate le occasioni per vedere e toccare con mano le nuove finestre, scambiarsi opinioni e soprattutto divertirsi a suon di luci e musica grazie alla Relight Orchestra e al djset di Jessie Diamond.

Nato nel 1994 a Cracovia, nel periodo storico in cui la finestra è diventata il simbolo del cambiamento, il Gruppo oggi si è rafforzato tanto da affermarsi anche in molti altri paesi europei e perfino in America. Nel 2018 il London Stock Exchange ha segnalato Oknoplast fra le aziende più dinamiche e in rapidissima crescita inserendola nel prestigioso ranking “1000 Companies to Inspire Europe”. Oggi il Gruppo conta 1850 dipendenti, una capacità produttiva di 2 milioni di finestre all’anno, più di 50 innovazioni introdotte su scala internazionale e 1.800.000 clienti soddisfatti… Un “volume d’affari” che ha fatto di Oknoplast uno dei primi cinque leader in Europa nel settore dei serramenti. In Italia, l’Azienda può contare ben 320 punti vendita di cui 120 negozi monomarca accuratamente selezionati.

Leave a Comment

Iscriviti alla newsletter