fbpx
  • SEZIONI
320I0578_B_OK_bassa

320I0578_B_OK_bassaIl calzaturificio Gritti Srl nasce nel 1984, come evoluzione dell’azienda di calzature maschili della famiglia Zampieri. Se l’intento iniziale era quello di creare una ditta satellite destinata a potenziare la produzione di calzature da uomo, in poco tempo il calzaturificio Gritti matura invece una scelta ben precisa: presentarsi sul mercato con il proprio marchio, proponendo una calzatura femminile ispirata alla tradizione maschile, con la peculiarità della lavorazione a sacchetto.

Tecnica destinata a condurre l’azienda verso una progressiva specializzazione nel suo utilizzo, per la sua natura complessa e particolare. La fodera viene qui infatti cucita come un guanto, per avvolgere la forma della calzatura ed essere chiusa proprio come un sacchetto. Priva della classica suoletta interna, la scarpa è resa così ancora più morbida e flessibile.

Gritti Srl, proprietà dei due soci Mauro Zampieri e Vanni Penazzato, ha sede a Fosso, nel cuore di quella Riviera del Brenta che si conferma oggi come centro nevralgico fra i distretti calzaturieri italiani. Con all’attivo 40 dipendenti diretti, il fatturato relativo all’anno 2012 ha raggiunto i 12 milioni di euro.

Un’evoluzione rapida e precisa, quella del calzaturificio, presente sul mercato fino al 2006 con le sole calzature marchiate Gritti, posizionate in una fascia di mercato medio-alta dedicata a una clientela in cerca di ispirazioni classiche, pronte a unire design accattivante e portabilità.

Ed è proprio l’anno 2006 a sancire la nascita di un nuovo orizzonte, con la presentazione della linea Pas De Rouge: connubio della ventennale tradizione artigiana dell’azienda con un’esigenza di novità nel segmento dell’eccellenza qualitativa e stilistica.

320I0168_bassaCon Pas de Rouge, l’azienda torna così alle origini. Sviluppando la lavorazione a sacchetto in ogni sua potenzialità, senza però dipendere dalle mode del momento e dall’imposizione di elevate fasce prezzo.

La sfida iniziale? Creare calzature con zeppe e tacchi alti fino a 7 centimetri utilizzando proprio la lavorazione a sacchetto, tipicamente dedicata a calzature con tacco di altezza non superiore ai 2 centimetri.

Con la passione dedicata allo sviluppo di Pas de Rouge, in pochi anni il calzaturificio Gritti ha saputo unire il suo knowhow tecnico tradizionale e materiali high-tech nell’aura di uno stile ben definito.

320I1094_bassaLe calzature Pas de Rouge sono infatti richieste e apprezzate per la purezza di uno charme unito a una naturale e inconfondibile leggerezza, non riscontrabili oggi in altri marchi.

Dove un’allure femminile trova grande importanza nella riconoscibilità della fodera rossa, che incoraggia queste calzature a emergere tra quelle esposte nelle più importanti vetrine di tutto il mondo. Una scelta vincente quella del colore rosso, abile nel catturare lo sguardo per rendere così questo marchio ancora più inconfondibile.

Perché è proprio il mercato contemporaneo a premiare adesso la giovane linea Pas de Rouge, ormai presente nelle migliori vetrine internazionali. Con l’avvento del marchio, la già consolidata distribuzione delle calzature Gritti si e infatti ulteriormente evoluta nei volumi e nella qualità dei punti vendita, espandendosi attraverso i continenti.

L’azienda vanta decennali collaborazioni con paesi come Germania, Austria, Belgio, Francia, Italia, Grecia, Olanda, Repubblica Ceca, Regno Unito, Svizzera, Ungheria.

320I0345_bassaMentre i nuovi mercati che, stagione dopo stagione, si dimostrano sempre più soddisfatti dei successi raggiunti attraverso la vendita del marchio, sono invece quelli di Stati Uniti e Russia, ma anche Canada, Cina e Australia.

La continua espansione dei mercati di riferimento e  un fattore che dimostra il progressivo successo di un’azienda fino a pochi anni fa posizionata nel mercato nazionale e in quello nord-europeo, come suoi principali sbocchi commerciali.

Con la stagione Autunno-Inverno 2014, la proposta di accessori Pas de Rouge si appresta a diventare ancora più completa con l’introduzione di una nuova collezione di borse.

Realizzata in pelle preziosa, con l’attenzione che contraddistingue ogni prodotto del brand, questa selezione contempla modelli ampi da giorno e pochette per la sera, monocromatiche o bicolore, arricchite da portafogli, bustine e porta-agende.

Da Settembre 2012, Pas de Rouge vanta il primo negozio monomarca a Roma in Via Campo Marzio 35, parallela di Via Del Corso e a due passi da Piazza del Parlamento.

www.pasderouge.com

Leave a Comment