fbpx
  • SEZIONI
mare

Tanti italiani si concederanno un viaggio durante le feste pasquali, approfittando delle molte offerte online disponibili. Perché viaggiare low cost è possibile!

spiaggiaNel Bel Paese la Pasqua rappresenta spesso un ottimo periodo dell’anno per organizzare una piccola vacanza con amici o familiari. Sul web sono disponibili molte offerte last minute che vi permetteranno di scoprire luoghi da sogno a prezzi super! Dove andare? Seguite i nostri consigli per scegliere tra le destinazioni più cool del 2015!

1. Sharm El Sheikh

Tutti la conoscono ed è famosa per i meravigliosi villaggi turistici e le acque cristalline del Mar Rosso. Le offerte sono sempre molto vantaggiose e questa località rappresenta la perfetta meta per chi vuole fare il pieno d’energia e godersi il sole caldo dell’Egitto.

 2. Minorca

Questa isola spagnola è dominata dalla natura incontaminata che contrasta con l’azzurro limpido del mare che la circonda. Piccole insenature e porticcioli, ottimo cibo e divertimento. Minorca ha tutto!

3. Cuba

Se siete tra i fortunati con almeno una settimana di relax a disposizione potete optare per una meta più esotica. Cuba è tra le destinazioni più ambite quest’anno, approfittatene per vivere il vero spirito della Isla Bonita!

4. Sicilia

La Sicilia è un’isola ricca di storia e cultura e le cose da vedere sono tantissime. Affittate un’auto e andate alla scoperta di questa terra meravigliosa. Perché andare all’estero quando c’è così tanto da vedere nella nostra bella Penisola?

5. Grecia

La Grecia è una destinazione molto amata dagli italiani che spesso visitano le sue isole più conosciute nei mesi estivi di luglio e agosto. Oltre ad essere il periodo più costoso, l’estate in Grecia è anche molto calda. Perché non approfittare delle vacanze pasquali per andare alla scoperta di questa terra magnifica? I prezzi sono nettamente più accessibili e il clima, pur essendo ugualmente caldo, vi permetterà di visitare i luoghi dell’epica greca e godere del mare trasparente come in piena estate!

Leave a Comment