fbpx
  • SEZIONI
tour_img-149996-21

Una di quelle città in cui si “inciampa” letteralmente nell’arte e nel design ad ogni passo: una visita guidata a Barcellona è l’ideale per gli appassionati di arte contemporanea. Respirare un’atmosfera davvero culturale è la norma nella città catalana, ma sono così tante le attrazioni da ammirare che scegliere quale percorso seguire diventa spesso complicato. Per togliersi dall’imbarazzo, si può pensare di scegliere online tra i tour proposti da portale GetYourGuide, che propone ogni attività possibile per gli amanti dell’arte – e non solo – a Barcellona.

visita_guidata_Barcellona

Ecco alcune proposte di itinerari sui passi dei più grandi artisti ispanici del ‘900:

  1. Sagrada Familia. Ormai un simbolo della città, la maestosa chiesa ideata dal visionario artista modernista Antoni Gaudì può essere visitata anche all’interno, con tour guidati in lingua… e con uno speciale voucher si può saltare la coda all’ingresso!
  1. Casa Battlò. Un vero capolavoro architettonico, altra tappa davvero obbligata per chiunque voglia dire di aver ammirato le bellezze culturali locali. Progettata sempre da Gaudì, presenta tutte le stravaganze dell’arte modernista, in particolare è famosa per la favolosa scalinata e il salone.
  1. Fantasia Modernista Tour. Un suggestivo tour a piedi, sempre con guida turistica specializzata e madrelingua, per il cosiddetto Quadrat d’Or, l’area del quartiere dell’Eixample di Barcellona, dove è presente la più alta concentrazione di edifici modernisti cittadini.
  1. Museo Picasso. Non solo Gaudì a Barcellona: anche Pablo Picasso ha lasciato la sua impronta artistica nella città catalana. Oltre all’ingresso al museo dedicato, è possibile intraprendere un interessante tour a piedi, seguendo le orme della sua formazione: dalla scuola d’arte Llotja de Mar dove studiò fino alla sua unica opera d’arte pubblica all’edificio dell’Associazione Architetti.
  1. Visita privata al Museo Dalì. Altro gigante dell’arte figurativa internazionale, Dalì è celebrato nel museo dedicato alle sue opere surrealiste. Una particolarità poco nota è la sala in cui sono contenuti i gioielli disegnati dall’artista!

tour_Barcellona

E alla fine dell’immersione nella cultura e nel design, perché non rifocillarsi con un delizioso pasto a base di cucina tipica catalana? Barcellona è una meta ricca di ispirazioni ed emozioni per gli amanti dell’arte, con approfondimenti tematici organizzati grazie al portale, che raccoglie oltre 24.000 attività in circa 2.400 destinazioni in tutto il mondo!

Leave a Comment