fbpx
  • SEZIONI
DSC_3483_michele_spanò_fabiana_gabellini_elisabetta_viaggi_mario_longobardi

Due giorni veramente importanti per Fabiana Gabellini a Roma, dove il 24 Novembre nello storico Teatro Basilica è stata tra gli eccezionali special guests della prima edizione del concorso Notorius: un contest di grande valenza artistica e culturale, il cui focus sono state le donne del Cinema e della Moda. Durante l’Award Ceremony, brillantemente presentata dalla conduttrice Erika Gottardi e svoltasi alla presenza di VIPs e personalità che si sono distinte nel mondo della moda, del teatro, del giornalismo e della letteratura, c’è stato anche un momento dedicato al costume ed al noto progetto “Arte da Indossare” di Fabiana Gabellini, oltre alla presentazione del suo libro “Pubblicità: Moda e Guerra. Le parole in comune”.  Una straordinaria occasione che ha preceduto di poche ore la presentazione ufficiale, che si è tenuta il 25 Novembre da RED La Feltrinelli,  alla quale insieme all’autrice hanno partecipato due famosi relatori: Riccardo De Palo scrittore e giornalista per le pagine di cultura del quotidiano Il Messaggero e Francesco Ferracin, scrittore, sceneggiatore, produttore cinematografico oltre che collaboratore di numerose riviste internazionali ed italiane tra le quali Vogue Italia. Nel corso di entrambe le presentazioni sono stati esposti i temi principali del libro di Fabiana Gabellini: dalle analogie con i piani bellici alla pubblicità creativa nella quale vari artisti hanno espresso la loro personale visione del mondo per coinvolgere maggiormente il consumatore finale.  Nella moda la differenziazione tra i vari modi di comunicazione ha un senso solo ed esclusivamente se viene percepita in maniera forte, trattandosi, nella sostanza, di vendere emozioni più che il prodotto in sé. Oliviero Toscani e le sue iconiche campagne per il gruppo Benetton: un caso esemplificativo di innovazione intesa come ricerca costante del nuovo, come fattore rilevante di sviluppo. Fabiana Gabellini evidenzia come la pubblicità e la moda rappresentino un connubio affascinante in cui la pubblicità assume dignità artistica e presenta le caratteristiche di prodotto culturale. Pubblicità che può essere considerata come espressione del genio creativo, dove elementi di marketing ed estrosa fantasia confluiscono influenzandosi a vicenda. Tra i famosi ospiti intervenuti agli interessanti ed accattivanti eventi dei quali Fabiana Gabellini è stata protagonista a Roma: Demetra Hampton, Mario Longobardi, Tiziana Amorosi d’Adda, Antonietta Divizia, Antonella Squillaci, Maria Grazia Golfieri, Anna Silvia Angelini, Elisabetta Viaggi, Sabina Tamara Fattibene, Michele Spanò, Roberto Mercuri e molti altri.

www.fabianagabellini.com

Credits: Ph. ©Walter Karuc – ©Daniele Cama

 

Leave a Comment