• SEZIONI
Zilio A&C_Alte Pinakothek Monaco_3LR

Le poltroncine Ro di Zilio A&C sono state scelte per arredare la rinnovata sala del Cafè Klenze dell’Alte Pinakothek di Monaco di Baviera, uno dei più prestigiosi musei d’arte antica del mondo, situato nel quartiere di Maxvorstadt. Ben 65 le sedie fornite dall’azienda, tutte in faggio tinto rovere con seduta in pelle scura Ehrlich Classic Royal. Disegnata da Tomoko Azumi, questa proposta è stata particolarmente apprezzata dallo studio Sunder-Plassmann Architekten, che si è occupato del progetto di restauro dell’intero piano terra del museo, che ha coinvolto oltre alla caffetteria, anche il foyer, gli spazi per la didattica e le sale espositive.
Originariamente progettata da Leo von Klenze, autore di alcune delle più importanti architetture ottocentesche della capitale bavarese, l’Alte Pinakothek è un esempio mirabile dello stile neoclassico tedesco. Un restyling particolarmente attento alla storia del palazzo ha permesso di trasformare il Cafè Klenze in un ambiente più luminoso e moderno, senza snaturarne l’identità. In questo contesto le poltroncine di Zilio A&C hanno trovato una perfetta collocazione grazie al loro design essenziale di ispirazione classica.
Ancora una volta la qualità e l’estetica delle sedute di Zilio A&C hanno fatto centro, portando i prodotti del brand all’interno di un progetto contract di respiro internazionale.

Foto Haydar Koyupinar per Staatsgemäldesammlungen

Leave a Comment