fbpx
  • SEZIONI
HyperFocal: 0

Prospettive tridimensionali

È un disegno fortemente tridimensionale a delineare l’esclusiva geometria di Polis, libreria modulare in metallo composta da ripiani dalle linee squadrate giocate su diverse misure e profondità per un effetto ottico estremamente contemporaneo e di tendenza.

L’armonica irregolarità dei volumi emerge in un’elegante e sinuosa dinamicità: una libreria in movimento, in grado di svelare diverse geometrie d’arredo a seconda della prospettiva dalla quale la si guarda.

Funzionale polivalenza

L’originale design della struttura cela un’anima deputata alla massima funzionalità e flessibilità. Caratterizzata dalla notevole capienza dei ripiani, Polis si rivela infatti poliedrica non solo nelle forme ma anche nell’uso, con una spiccata adattabilità ad ogni ambiente della casa o dell’ufficio. Inoltre è possibile l’utilizzo di Polis come pensile a parete.

Molteplici e diversi gli assetti configurabili: dalla possibilità di sviluppo verticale per un posizionamento a colonna, alla disposizione orizzontale dei moduli fino ad ottenere una console.

Il design è di Studio 28

www.rondadesign.it

Leave a Comment