fbpx
  • SEZIONI
PopUp_Paris_by_Arjowiggins (23)

Arjowiggins Creative Papers e le sue splendide carte naturali eco-sostenibili saranno protagoniste di un’esposizione assolutamente originale e…coloratissima!

L’azienda francese, leader mondiale nel settore dei supporti creativi, come carte per l’industria grafica, etichette, packaging di lusso e bookbinding, sbarcherà a Milano, in zona Tortona, dal 19 al 21 marzo con la mostra Pop’Up Exhibitions.

Reduce dai successi riscontrati nelle precedenti tappe di Parigi e Barcellona, Pop’Up Exhibitions arriva anche in Italia, prima di proseguire il tour europeo che terminerà a giugno.

Si tratta di una mostra itinerante che racconta una bella storia: una storia che ha una protagonista semplice, conosciuta da tutti noi, utilizzata ogni giorno per mille differenti necessità quotidiane, spesso senza pensare alle sue grandi potenzialità…

La carta.

Centocinquanta splendidi progetti, trenta Paesi rappresentati, una location unica nel suo genere: ecco gli ingredienti di Pop’Up Exhibitions! Tutti numeri con una finalità ben precisa: descrivere attraverso le immagini le infinite potenzialità della carta come strumento di comunicazione.

PopUp_Paris_by_Arjowiggins (18)All’interno dell’edificio della Galvanotecnica Bugatti (in via Bugatti 7, a Milano) si respira l’aria ideale per un’esposizione del genere.

Storico spazio industriale riqualificato dall’architetto Luigi Caccia Dominioni, si presenta oggi come uno scorcio di una Milano che non c’è più, quella delle fabbriche e degli opifici, perfettamente inserito in una Milano che invece c’è, è viva e si trasforma quotidianamente in laboratorio d’idee e vetrina di nuove tendenze creative…

Pensateci bene: uno spazio il cui spirito è caratterizzato da un labile confine tra moderno e antico; una rivisitazione di un’essenza solida e concreta in chiave estetica; una cura quasi maniacale per il dettaglio e il particolare…

Non sono forse queste le caratteristiche che accomunano questo spettacolare spazio espositivo con l’oggetto dell’esposizione stessa?

Infinite tonalità, differenti texture e grammature, finiture adatte a qualunque tipo di esigenza comunicativa e a qualunque tecnica di stampa: le carte Arjowiggins Creative Papers sono certificate FSC con un’offerta di carte 100% riciclate premium, sono realizzate con un ciclo produttivo particolarmente rigoroso in termini di attenzione e cura dei dettagli, e ben si adattano, quindi, a qualsiasi progetto creativo.

Le installazioni realizzate con i progetti pensati per alcuni dei principali clienti di Arjowiggins potranno essere visitate dal 19 al 21 marzo.

L’evento, che si svolgerà sotto il patrocinio dell’AIAP (Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva), costituirà quindi un’occasione imperdibile per addetti ai lavori, creativi e semplici appassionati di questo affascinante mondo di carta, che troveranno certo nuove, antiche ispirazioni, in un tripudio d’ingegno, fantasia e creatività.

Perché, anche in un mondo in cui la tecnologia sembra fagocitare a ritmi vertiginosi tutto ciò che è “altro”, si può riscoprire quanto sia dannatamente romantico, e affascinante, il fruscio di una carta che si ripiega su se stessa, celando al suo interno un inestimabile – ancora oggi, per fortuna! – tesoro di colori, immagini, o parole.

Leave a Comment